Butler sorprende Florida, Walker vola!

Dedichiamo questo post alle prima partite dell’Elite 8 NCAA, visto che in NBA non vi sono grandi notizie di cui trattare (in fondo gli aggiornamenti sui vari infortuni); anche quest’anno i Butler Bulldogs hanno sorpreso tutti andando a battere in rimonta e all’overtime niente meno che la testa di serie #2 Florida!
Butler poteva pure chiudere la pratica a 30″ dalla fine quando lo stoico Matt Howard è andato in lunetta, ma un 1/2 ha segnato il 60 pari e la tripla sulla sirena di Erving Walker non ha trovato il fondo della retina. Nell’overtime ultimo minuto di fuoco, prima Walker segna la tripla del sorpasso (69-70) e successivamente Shelvin Mack (27 punti) segnerà la tripla del contro-sorpasso sul 72-70, a 1’08” momento clou con Walker che fa 1/2 dalla lunetta, Butler perde palla ma la tripla di Kenny Boynton a 15″ non andrà e sempre Mack dalla lunetta chiuderà i giochi vincendo il titolo della Southeast Region!

Dopo il colpaccio dei Bulldogs, tutti gli occhi erano puntati sul big match tra due future stelle NBA: Kemba Walker di UConn contro Derrick Williams di Arizona (chiuderanno con 20 punti a testa)! Le aspettative sono stet rispettate in un match punto a punto fino alla fine. Proprio Kemba segna il jumper del è5 (65-60) a 1’17”, Arizona trova il -2 con la bomba di Jamelle Horne (65-63), Shabazz Napier va per la giugulare ma la sua tripla non va e Arizona, a 25″, ha la palla del pareggio o della possibile vittoria. Come previsto palla a Williams che si alza da 3 ma il suo tentativo a 4″ non va, rimbalzo offensivo Fogg che apre per la tripla sulla sirena di Horne ma niente da fare! Gli Huskies vincono la West Region e volano in quel di Houston per le Final 4.
Stasera in scena gli ultimi due match dell’Elite 8 per gli ultimi 2 posti per le Final 4 di Houston: alle 20:30 Kansas sfiderà Virginia, mentre alle 23 big-match tra North Carolina e Kentucky!

Tornando a Kemba Walker, nel pre-gara tramite Twitter, sono arrivati gli incoraggiamenti e i complimenti di Allen Iverson (34 anni) dove “The Answer” ha scritto:

 

LE PARTITE DELLA NOTTE NBA (23/3/11)

NEWS NBA
Kevin Love (22 anni) potrebbe giocare stasera contro i Boston Celtics: “Mi sento bene, il dolore è passato e nell’ultimo allenamento mi son sentito a mio agio. Vediamo stasera come andrà l’ultimo consulto medico”
Deron Williams (26 anni) ha dichiarato che farà il suo ritorno in campo mercoledì 30 ne derby contro i New York Knicks
– A Miami gli Heat sorridono in quanto Zydrunas Ilgauskas (35 anni), dopo aver saltato 8 gare causa infortunio al piede, tornerà stanotte contro gli Houston Rockets mentre per i suoi compagni Udonis Haslem (30 anni) e Mario Chalmers (24 anni) dovranno attendere 2 settimane ancora.

F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B