Draft 2011, chi tener d’occhio!

Anche quest’anno l’NCAA non ha tradito le aspettative regalandoci una “March Madness” che più matta non ci si poteva aspettare, chiedere al Presidente Barack Obama; UConn ha vinto battendo quella Butler che anche quest’anno ha solo potuto sfiorare il trofeo, ma adesso è tempo di pensare al futuro delle giovani stelle che in questo mese ci hanno esaltato e che potrebbero ritagliarsi ruoli importanti nei pro NBA.
Qui di sotto vi abbiamo riportato i 5 giocatori che a nostro parere potrebbero essere protagonisti sia nell’immediato che nel futuro della Lega: pregi, difetti, possibile chiamata con squadra e chi ricordano col loro stile. Non si possono accontentare tutti quindi in fondo abbiamo dedicato qualche riga a quelli che potrebbero essere snobbati o che potranno dire la loro o che hanno scelto di proseguire l’avventura collegiale.

NCAA FINAL 4, FINALE: BUTLER-UCONN 41-53

 

Top 5 da osservare


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Menzioni d’onore

Jarred Sullinger (Ohio St.): sarebbe stata la prima scelta assoluta a dire di molti, ma ha scelto di riprovare l’assalto al titolo NCAA nella prossima stagione

Shelvin Mack & Matt Howard (Butler): il duo che ha portato Butler in finale potrebbe non essere considerato, un po’ come successe ai 5 di Duke nella passata stagione

Harrison Barnes (UNC): talento da vendere ma le sue quotazioni hanno ricevuto qualche abbassamento dopo l’eliminazione contro Kentucky, rumors dicono che seguirà l’esempio di Sullinger.

F.M.B

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B