Rose stronca Rondo, i Celtics e gli Heat!

Derrick Rose (30 punti) e i suoi Chicago Bulls hanno letteralmente schiantato i Boston Celtics nell’ulti scontro diretto della stagione (2-2), allungando a 4 le gare di vantaggio sui Celtics ed estromettendo i Miami Heat per la corsa al 1° posto ad Est; nel primo tempo match equilibrato con D-Rose vero mastino in difesa su Rondo tanto da lasciare il PG dei Celtics con 0 punti a referto nei primi 24′. Chicago chiude avanti di 5 (48-43) il primo tempo e ad inizio 3° quarto la svolta della partita con gli ospiti che piazzano subito un break di 6-0 per il sorpasso sul 48-49, risposta pesante dei padroni di casa con un contro-break di 10-0 per il +9 (58-49), poi a 23″ dalla sirena ecco la bomba di Rose per il +11 (71-60).
Nell’ultimo quarto la seconda tripla del #1 di coach Thibodeau manderà i titoli di coda con la tripla dell’85-68 a 5′ dalla fine. Boston non ha avuto contributi da Rajon Rondo e Ray Allen i quali hanno chiuso con 7 punti a testa (3/10 e 3/11 dal campo).

Nel secondo match della notte vittoria esterna dei Blazers di un sempre più solido ed inserito Gerald Wallace (29 punti) a Utah contro i Jazz; Jazz che a 2’16” dalla fine del terzo quarto si trovano sotto di 4 (64-68) dopo un mini break di 5-0, ma Portland risponde con un parziale di 11-0 che a 5″ ha dato il +15 (64-79) con due liberi di Wallace. Distacco mai recuperato.

Chicago Bulls – Boston Celtics 97-81
CHI: Deng 23, Boozer 14 (12 rimb), Rose 0
BOS: Pierce 15, Garnett 10 (10 rimb), Green 10

Utah Jazz – Portland Trail Blazers 87-98
UTA: Millsap 19 (10 rimb), Jefferson 10 (14 rimb), Hayward 10, Harris 26
POR: Batum 21, Wallae 29, Aldridge 12 (11 rimb), Matthews 18, Roy 11

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B