STAT risponde ma Billups si infortuna

Stoudemire risponde alle provocazioni di Big Baby ma NY rischia di perdere il suo PG, Wade salta l’allenamento per mal di testa, Randolph e Memphis ufficializzano l’estensione di contratto. Nulla di grave per il collo di Bryant.

LE PARTITE DELLA NOTTE (17/4/11)

PLAYOFFS 2011: 1° TURNO

I New York Knicks stanotte hanno mancato per pochissimo il colpaccio cedendo solo nel finale ai Boston Celtics, nel post-partita Amar’e Stoudemire (28 anni), il miglior in campo per coach D’Antoni con 18 punti e 11 rimbalzi, si è voluto togliere un sassolino dalla scarpa rispondendo alle parole provocanti di Glen Davis: “Cosa devo dire? Mi dispiace! Lui è un giocatore solido e un gran lavoratore, ma siamo su due piattaforme diverse, questa è la verità” un po’ come quando Zlatan Ibrahimovic, ai tempi dell’Inter, rispose alle critiche di Christian Brocchi dopo un Lazio-Inter: “Lui corre, io gioco”.
Oltre alla sconfitta Mike D’Antoni rischia di dover fare a meno del suo PG Chauncey Billups (34 anni); l’ex Pistons si è infortunato alla gamba sinistra a 51″ dalla fine sull’82 pari, ecco le parole del diretto interessato: “Stavo tornando verso canestro quando ho sentito un forte dolore alla tibia, onestamente non so cosa sia successo, so solo che non riuscivo a muovermi”. Dallo staff medico non giungono buone notizie, infatti è moto incerta la presenza del #4 in Gara2 e pure il suo coach non sa cosa abbia: “So che si è fatto male e solo domani (oggi, ndr) sapremo cosa ha e se potrà giocare, se lui se la sentirà non esiterò a schierarlo”.

Miami: torna il mal di testa a Wade
Dwyane Wade (28 anni) ha saltato l’ultimo allenamento in quanto è stato colpito di nuovo dall’emicrania, quell’emicrania che lo costrinse a giocare con gli occhiali a MSG lo scorso 27 gennaio, hanno parlato coach Erik Spoelstra e LeBron James (26 anni): “Mi ha chiamato dicendomi che aveva una forte emicrania, speriamo non sia acuta come quella che lo colpii a gennaio” James: “Dov’è la novità? Soffre di questo malore da inizio 2011, è normale che abbia delle ricadute”.
Wade è stato determinante nella vittoria in Gara1 contro i Philadelphia 76ers segnando 17 punti.

INFORTUNI
– Niente di grave per Kobe Bryant (32 anni) infortunatosi ieri al collo dopo averlo battuto contro una sedia della prima fila dello Steaples Center; all’intervallo Kobe si è sottoposto a dei controlli ma non hanno riscontrato lesioni serie, sono una forte botta e un forte spavento visto che era rimasto a terra per diversi secondi.

ALTRE NEWS
– Adesso è ufficiale, Zac Randolph (29 anni) e i Memphis Grizzlies hanno esteso il loro rapporto per altre 4 stagioni per un totale di $71 milioni.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B