Most Improved Player: Kevin LOVE!

Kevin Love (22 anni) dei Minnesota Timberwoles si è aggiudicato il premio di “Most Improved Player” della stagione 2010/11 battendo sul fil di lana LaMarcus Aldridge (25 anni) dei Portland Trail Blazers.
Se si pensa a Kevin Love in automatico si pensa alle doppie-doppie, ecco i numeri da spavento dell’ex UCLA:
– 20.2 punti, 15.2 rimbalzi, 2.5 assist
– Career-high di 43 punti (18/12/10 @ DEN)
– 64 doppie-doppie (2° alle spalle di Howard, 66) e se non fosse stato per l’infortunio all’inguine avrebbe vinto.
– 23 doppie-doppie consecutive dal 22/11/10 al 20/3/11 (record All-Time NBA)
– Doppia-doppia da 31 punti e 31 rimbalzi registrata a referto il 12 novembre contro i NY Knicks.
E in più convocazione all’All Star Game della domenica nelle riserve della Western Conference. Una stagione memorabile se non fosse che i T-Wolves hanno chiuso la stagione regolare all’ultimo posto ad Ovest col record di 17 vittorie e 65 sconfitte. Molti pensano che questo premio gli sia stato dato prevalentemente per i numeri da capogiro essendo che il suo diretto avversario, Aldridge, ha trascinato i Blazers ai Playoffs con altrettanti numeri e passi in avanti eccellenti; sta di fatto che Love merita questo trofeo, ha mostrato grandissimi miglioramenti che già ai Mondiali in Turchia erano stati messi in moto: un tiro dalla media molto affidabile, senso del rimbalzo paragonabile a quello del miglior Rodman, leadership e anche carisma.
Il problema però sono proprio i T-Wolves, essere il miglior rimbalzista NBA e non poter neanche lottare per l’ultimo posto ad Ovest è molto frustrante, ci auguriamo che il GM Kahn metta la testa a posto per poter dare a Kevin una squadra per lottare nelle zone nobili della Lega.

AND THE WINNER IS…

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B