Rose chiude, Bryant allunga, Orlando spera

A differenza delle 4 gare precedenti, nessun patema per i Chicago Bulls che chiudono la serie (4-1) contro gli Indiana Pacers; Rose segna 11 dei suoi 25 punti nel 1° quarto portando i suoi sul +11 (36-25), Indiana prova a stare a contatto chiudendo il primo tempo sotto i 8 (54-46) ma la svolta che uccide la partita arriva nella terza frazione quando i Pacers arrivano fino al -4 (61-57) con 6′ da giocare e Chicago piazza un break di 14-2 con ben tre triple di D-Rose per il +15 (75-60) che di fatto a sancito le sorti del match e della serie. Proprio il tiro da 3 è stato un fattore determinate, i Bulls hanno tirato 14/31 (45%) mentre i Pacers con 7/16 (43%).

Malgrado un Dwight Howard da 8 punti e 8 rimbalzi, gli Orlando Magic archiviano senza problemi gli Hawks, già con la testa a Gara6; match sostanzialmente deciso nel 1° quarto (26-13), per la gioia di coach Van Gundy finalmente gli esterni hanno lasciato il loro segno e a dirlo sono stati i 17 punti del rientrante Jason Richardson e il tiro da 3 (11/26, 42%). Gli avversari non hanno avuto niente dai giocatori di punta, Johnson e Crawford hanno chiuso con 13 (8 e 5) tirando col 20%.

Fattore campo rispettato anche da Kobe Bryant (19 punti) e i suoi Lakers contro gli Hornets di Marco Belinelli (21 punti); dopo un primo quarto chiuso sotto di 9 (23-32), L.A è tornata in partita riprendendosi anche il dominio del pitturato (42 rimbalzi con 15 offensivi) con Bynum e Gasol. La sfida viene decisa ad inizio 4° periodo quando, dopo aver chiuso sul +7 (79-72), i Lakerc cominciano l’ultima frazione mettendo a segno un parziale di 13-4 culminato con la tripla di Steve Blake per il +16 (92-76) con ancora 7′ da giocare.

PLAYOFF 2011: 1 TURNO

Eastern Conference

Chicago Bulls – Indiana Pacers 116-89 [CHI W 4-1]
CHI: Deng 24, Noah 14, Bogans 15, Rose 25, Gibson 10, Korver 13
IND: Granger 20, Hansbrough 14 (11 rimb), Hibber 11, Jones 10

Orlando Magic – Atlanta Hawks 101-76 [ATL 3-2]
ORL: Richardson 17, Anderson 11, Redick 14
ATL: Smith 22, Williams 12, Horford 9 (14 rimb)

Western Conference

Los Angeles Lakers – New Orleans Hornets 106-90 [LAL 3-2]
LAL: Artest 11, Gasol 16, Bynum 16 (10 rimb), Bryant 19, Fisher 13, Odom 13
NOH: Ariza 22, Belinelli 21, Paul 20 (12 ass)

Italian Job: Belinelli 21 pt (5/9, 3/5, 2/2), 1 ass, 1 rec

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B