Randolph superbo, upset Grizzlies!!!

L’upset dell’anno porta le firma dei Memphis Grizzlies ma soprattutto di Zach Randolph (31+11 rimbalzi); a 4’40” dalla fine McDyess dava il +1 (79-80) agli Spurs poi si scatena Zaccaria segnando 10 punti (ne ha segnati 16 nel solo 4° periodo e 13 degli ultimi 20 realizzati dalla squadra) nel break di 12-3 che ha dato il +9 (91-82) a 1’11”, spegnendo le ultime speranze degli Spurs che lasciano i Playoffs contro qualunque pronostico!
I Grizzlies sono stati costanti al tiro per tutti i primi 3 quarti tirando col 50% e alzando al 56% nell’ultimo quarto malgrado l’1/9 da 3. Per gli Spurs tragica la panchina: George Hill e Gary Neal hanno confezionato un bruttissimo 6/22 per un totale di 14 punti ma, soprattutto, la pessima prestazione sia stanotte che nella serie di Richard Jefferson (0 punti in 10′). Duncan non ha brillato (5/13 dal campo), Ginobili ha chiuso con 16 punti ma è stato marcato eccellentemente da quel Tony Allen che non ha mai avuto il rispetto che si meriterebbe, solo Tony Parker ha dato il suo contributo (23 punti) ma le sue 2 perse consecutive hanno dato il la al redento Randolph nel break finale.

PLAYOFF 2011: 1 TURNO

Western Confernece

Memphis Grizzlies – San Antonio Spurs 99-91 [MEM W 4-2]
MEM: Randolph 31 (11 rimb), Gasol 12 (13 rimb), Vasquez 11
SAS: Duncan 12, McDess 10, Ginobili 16, Parker 23

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B