Dallas sbanca ancora L.A, Rose 1-1

Derrick Rose (25+10 assist) e Joakim Noah (19+14 rimbalzi) hanno trascinato i Chicago Bulls sull’1-1 nella serie contro gli Hawks; Chicago guida diversamente volte in doppia-cifra ma non riesce mai a dare il pugno del K.O ai coriacei Hawks poi, dopo 3′ dall’inizio del 4° periodo, Kyle Korver segna il suo unico canestro e lo fa realizzando una tripla! Dalla sua bomba parte un break di 7-1 che darà agli uomini di Thibodeau il massimo vantaggio sul +14 (75-61) a 6′ dal termine, divario che gli ospiti no ricuciranno più. I rimbalzi sono stati un fattore chiave se si pensa che tre giocatori dei Bulls hanno chiuso a referto in doppia-cifra contro solo uno (Horford 14) degli Hawks, a fine gara vincerà Chicago per 58 (14 offensivi) a 39 (10 offensivi), inoltre per Joe Johnson 16 punti con 7/15 dal campo.

Clamoroso ad Hollywood dove i Dallas Mavericks sono usciti vincenti per la seconda volta consecutiva dallo Steaples Center, portandosi avanti 2-0 nella serie contro i campioni in carica! Match equilibrato malgrado i Lakers abbiano sbagliato le prime 15 triple prese nella partita, a 3’15” dalla fine de 3° quarto i Mavs firmano un mini-break di 6-2 che li porta sul +6 (62-68) ad inizio ultima frazione. L.A prova a stare aggrappata col solo Kobe Bryant (23 punti con 9/20 dal campo) ma la svolta arriva alla metà; break di 9-0 per il +13 (69-82) a 4’39”, Lakers K.O con Phil Jackson che nel post-partita punterà il dito su Pau Gasol (13+10), ancora troppo soft.

PLAYOFFS 2011: SEMIFINALI DI CONFERENCE

AND THE WINNER IS…

Eastern Conference

Chicago Bulls – Atlanta Hawks 86-73 [TIED 1-1]
CHI: Deng 14 (12 rimb), Boozer 8 (11 rimb), Noah 19 (14 rimb), Rose 25 (10 ass)
ATL: Smith 13, Horford 6 (14 rimb), Johnson 16, Teague 21, Crawford 11

Western Conference

Los Angeles Lakers – Dallas Mavericks 81-93 [DAL 2-0]
LAL: Artest 11, Gasol 13 (11 rimb), Bynum 18 (13 rimb), Bryant 23
DAL: Marion 14, Nowitzki 24, Kidd 10, Barea 12

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B