James risponde a Pippen, Cavs scatenati

LBJ risponde alla super provocazione lanciata da Pippen nei giorni scorsi, Brown ha una richiesta ai Lakers, Cleveland vuole anche la 2nda scelta, Jennings non si muove, Franke  McHale vicini alle firme.

NBA FINALS 2011, PREVIEW

Nei giorni scorsi Scottie Pippen dichiarò che, per lui, LeBron James (26 anni)ha tutto per divenire il più grande giocatore di tutti ti tempi, superando pure Michael Jordan; la sua “provocazione” ha avuto l’effetto di un terremoto e anche voi, cari followers, vi siete scatenati nel nostro sondaggio.
A fermare questa discussione mediatica ci ha pensato proprio il “Choosen One“, ecco le sue parole: “Michael era un giocatore incredibile! Ho ancora tanta strada da percorrere per poter entrare in quell’elite di grandi giocatori dove non c’è solo MJ: penso a Larry Bird, Kareem Abdul-Jabar, Magic Johnson…” aggiungendo: “Sono uomini e giocatori che hanno ispirato ragazzi come me è Dwyane, ringrazio Scottie anche se mi son imbarazzato un po’”. Il 31 maggio LeBron James e Dwyane Wade (28 anni) scenderanno in campo per la Gara1 delle NBA Finals, proprio su “Flash” sono arrivate voci rassicuranti sulla sua spalla sinistra: non vi sono lesioni, però il giocatore ha saltato l’ultimo allenamento per precauzione.

L.A Lakers: Brown cambia assistente
Le voci che davano Ettore Messina come assistente di Mike Brown si sono spente nella giornata di ieri quando, dalle parole dello stesso head-coach, è arrivata una richiesta specifica: visto le difficoltà avute l’anno scorso a Detroit, John Kuester è stato ufficialmente richiesto nella città degli angeli. Ma Brian Shaw, quindi, che fine farà?

Milwaukee: Jennings non si tocca
Dopo i rumors che davano l’ex Lottomatica Roma Brandon Jennings (21 anni) libero sul mercato, il GM dei Milwwaukee Bucks, John Hammond, ha voluto smentire quei rumors e ribadire: “Tra noi e il giocatore non vi sono mai stati screzi, lui è un nostro caposaldo e un giocatore di grande talento. non è sul mercato”.

ALTRE NEWS
– I Cleveland Cavaliers starebbero cercando di ottenere la seconda scelta al Draft 2011 ai Minnesota Timberwolves, l’idea dei Cavs è di instaurare una trade con i T-Wolves e anche con i Detroit Pistons.
Rick Adelman, dopo aver perso la volata per la panchina dei Lakers, gradirebbe prendere il posto di GM dei Portland Trail Blazers.
Lawrence Frank sembra essere il candidato più in voga per la panchina dei Golden State Warriors.
Kevin McHale è ad un passo dal divenire l’head-coach degli Houston Rockets.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B