NCAA History: Arizona

Rieccoci di nuovo qui insieme per continuare in nostro viaggio on the road attraverso le università americane, dopo essere nello Utah nella casa dei Cougard di BYU quest’oggi ci spostiamo piu a sud e arriviamo in Arizona per far visita agli Arizona Wildcats della University of Arizona.

L’università della Arizona ha schierato la sua prima squadra di basket nel 1904 e la sua prima partita si tenne contro una selezione della YMCA di Morenci (una piccola cittadine della Arizona); la partita si chiuse con il punteggio di 40-32 per l’UoA.

Nel 1914 la squadra viene affidata a James Fred McKale, il quale fa subito cambiare la filosofia di della squadra da gruppo di amici che gioca per divertirsi a Squadra che gioca per vincere, i risultato arrivano subito alla prima stagione dove chiude imbattuto. In suo onore l’arena dei Wildcats prese il suo nome nel 1973.

Dal 1925 al 1961, il programma di basket è stato sotto la guida di Fred Enke , l’allenatore più duraturo sulla panchina di Arizona. Coach Fred A. Enke è stato l’artefice dei i primi successi del basket Wildcat. Enke ha accumulato 509 vittorie durante il suo incarico, e rimane il secondo allenatore piu vincente nella storia della scuola, vincendo più del 60 per cento delle sue partite. Enke anche guidato i wildcats delle prime quattro apparizioni in postseason. Infine, è stato il primo allenatore a portare Arizona per una classifica nazionale, nella stagione 1950-51 ha finito la stagione arrivando alle .Sweet Sixteen.

Dopo il ritiro di Coach Enke AU deve aspettare 2 decadi per ritrovare la quadratura del cerchio, nel 1983 arriva in panchina Lute Olson proveniente dalla Iowa University. La stagione precedente al suo arrivo si era chiusa con il poco invidiabile record di 4W e 24L ma nel giro di 2 stagioni la squadra disputò la miglior stagione degli ultimi 10 anni precedenti arrivando al 1° turno del torneo NCAA, prestazione che verrà migliorata nel 1988 con l’arrivo alle Final Four con in squadra Steve Kerr, Sean Elliot e curiosamente Kenny Lofton che lo stesso anno fu scelto dalla Major League Baseball in cui per 6 anni fu scelto tra gli all Stars. Negli anni successivi raggiungeranno ancora 1 volta le Final Four, ma il successo piu grande si realizzò nel 1997 quanto vincono contro la University of Kentucky il primo e fino ad ora unico titolo NCAA nella ultra centenaria storia, di quel team facevano parte Mike Bibby e Jason Terry.
La stagione 2001 è stata la più difficile, la moglie del Coach viene sconfitta da un tumore e la squadra fa di tutto per riuscire a far felice Olson ma viene sconfitta in finale da Duke di coach Krzyzewski.

Nei suoi ultimi anni a UA, Olson ha messo in campo le forse le squadre con i playmaker piu dotati, come Salim Stoudemire nel 2005, e Jerryd Bayless nel 2008, nel 2005 la squadra raggiunse le Elite Eight grazie alle giocate dei due Senior Stoudemire e Channing Frye.

Nella stagione 2009-2010 con Sean Miller in panchina si ferma la striscia di 25 stagioni consecutive con accesso al Torneo NCAA. Nell’ultima stagione Guidati dal fenomeno di Derrick Williams tornano nelle migliori 8 squadre del college Basketball

Stefano Bei

Altri Episodi
DUKE – GEORGETOWN – KANSAS STATE – BYU

S.Bei

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno! Nickname: Ste