James e Rose a 360°, Durant in un film!

I leader di Miami e Chicago si raccontano in due interviste molto intriganti con progetti del futuro e retroscena della passata stagione, Durant contattato per un film!

LeBron James (26 anni) è arrivato quasi alla fine del suo tour mondiale, nei giorni scorsi vi avevamo mostrato sulla nostra fan-page di Facebook l’incontro speciale con Lionel Messi in quel di Barcellona, l’ultima tappa sarà la capitale dell’Inghilterra nonché Londra ma, durante questo tour, il “King” si è concesso ad un’intervista a 360° sulla passata stagione, su quella che (forse) verrà e su di lui; la prima domanda non poteva che essere sul post-Finals dove James non ha avuto mezzi termini per descrivere quello che era il suo stato d’animo: “La settimana dopo le Finals, è stata la più brutta di tutta la mia vita! Odio perdere, in quei giorni non ho fatto nulla, me ne sono stato a casa con i miei figli cercando di distrarmi” sul tema dell’MVP LBJ ha le idee chiare: “L’anno scorso non meritavo l’MVP, non mi sono mai messo in ballo primo perché* Derrick (Rose, ndr) è stato grande e secondo perché in una squadra come Miami dovevo mettermi a disposizione dei compagni, quindi certe libertà che avevo prima dovevo limitarle”.
Poi parole d’amore verso la sua ex città: “Sono un grande appassionato, amo gli Indian, i Browns e i Cavaliers, ho molto rispetto verso le franchigie di Cleveland” e non poteva mancare la domanda su Team USA dove l’ex Cavs ha ribadito fortemente: “Andrò a Londra! Non vedo l’ora, le Olimpiadi sono un evento che scrive il tuo nome nella storia dello sport e che ti prende molto, confermo la mia presenza” ed infine chiude con i propositi per la prossima stagione: “Ho la mia chance, ma mi devono dare un anno di pausa (ridendo)” come a dire: “Se mi lasciate stare, sarebbe meglio” recentemente in USA James è stato inserito pure nella classifica dei personaggi più odiati insieme a Charlie Sheen, Donald Trump e Tiger Woods

Rose: “Vincerò!”
Anche l’MVP della passata stagione si è fatto sentire in quest’estate, Derrick Rose (22 anni) infatti, malgrado la superlativa stagione 2010/11, non è soddisfatto e punta decisamente in alto: “E ‘stato fantastico l’anno scorso, ma non sono soddisfatto. Non sarò soddisfatto finché non vincerò l’anello! Voglio vincere un titolo e poi puntare a vincerne molti altri, questo è l’unico pensiero che occupa la mia mente” James più volte si è detto ottimista per la prossima stagione in merito al lock-out, ecco cosa ha detto D-Rose: “E’ davvero dura e sembra non esserci ancora una via di uscita, l’unica cosa che posso fare è giocare, allenarmi e pregare che si possa scendere in campo a novembre”.
Proprio in merito al suo allenamento svela: “Mi sto dedicando al mio gioco in post basso, essere più veloce e avere diverse opzioni quando mi ritrovo in quella posizione” infine parla del marcato dei suoi Bulls, sin da inizio della passata regular-season si è sempre detto che mancava una guardia che potesse aiutarlo, ma Rose non ci fa caso: “Penso che non abbiamo bisogno di nessuno, siamo una squadra competitiva e lo abbiamo già dimostrato, se dovessimo firmare qualcuno spero sia un giocatore di livello ed esperto”.

Durant: anche un film?
Il re dell’estate 2011 continua a far parlare di se, sabato scorso ha deciso la sfida tra la Drew League e la Goodman League segnando anche 44 punti, adesso salta fuori che Kevin Durant (22 anni) ha ricevuto un’offerta dalla Warner Bros per partecipare an un imminente film della casa produttrice, le riprese inizieranno verso la metà di settembre e pare che KD abbia dato il suo OK per l’apparizione in questo lungometraggio.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B