Gasol idee chiare, KG spiega l’estate ’07!

Il centro spagnolo ha le idee sul suo futuro se non si giocherà in NBA mentre l’ala dei Celtics chiarisce il perché della sua scelta del 2007 e parla del suo contratto. Irving rifiuta l’invito di Fredette per orgoglio, Crittenton rinuncia all’estradizione e Artest fa il veggente

NEWS: ASVEL-PARKER, SI, NOL, FORSE!?

La Spagna procede tranquilla la sua marcia agli Europei guidando il Gruppo A senza problemi grazie anche a Pau Gasol (31 anni),leader per punti realizzati con una media di 24.5, il quale ha rilasciato un’intervista ad “AS.com” dove parla chiaramente del suo futuro se in NBA il lock-out dovesse persistere e delle critiche piovutegli addosso dopo gli Playoffs: “Vediamo come va a finire però, se non ci sarà la stagione NBA, la mia prima opzione è quella di tornare in Catalogna e giocare per il Barcellona!” poi sui Lakers e la post-season: “Non devo dare spiegazioni sulle mie prestazioni, l’anno scorso non abbiamo espresso il nostro vero gioco, succede, non si può sempre vincere” Gasol ha chiuso i Playoffs 2011 con 13.1 punti con 42% dal campo: “Ho capito dove ho sbagliato e dove devo migliorare, l’importante è tornare a lavoro anche se in certi momenti non è facile”.
Rumors da L.A dicono che tra i blau-grana e “Il Principe Catalano” ci son stati diversi contatti e i maligni ipotizzano che Pau possa giocare in Spagna anche se il lock-out finirà!

Boston: la verità di KG
Nell’estate del 2007 Kevin Garnett (35 anni) era il free-agent più ricercato e, ad accaparrarselo, furono i Boston Celtics che con il suo innesto diedero vita ai “Big Three” che poi vinserò in quell’anno l’anello. A 4 anni di distanza “The Revolution” racconta quell’estate e di un’idea che lo accarezzò per qualche periodo: “A dire la verità, sarebbe stato bello giocare nei Los Angeles Lakers!” aggiungendo: “Poi ho pensato che non sarebbe stata una buona idea visto che spesso i Lakers erano allenati da due persone, mi riferisco a Phil Jackson e Kobe Bryant. Non mi sarei trovato a mio agio con quei due a dirigere l’orchestra”.
Garnett è poi tornato sul presente, sul rinnovo del suo contratto, dove ha detto: “Non ho ancora idea, spesso con Danny (Ainge, ndr) ci scherziamo su, ma di formale non c’è ancora nulla”.

Caso Crittenton: rinuncia all’estradizione
Come sapete l’ex giocatore dei Washington Wizards Javaris Crittenton (23 anni) è coinvolto direttamente in un caso di omicidio accadutolo scorso 19 agosto ad Atlanta, Crittenton è stato trovato a Los Angeles e riportato in Georgia dove si è presentato davanti al giudice della Corte Superiore Upinder Kalra. In tal occasione il giocatore ha voluto precisare che non ha cercato l’estradizione dagli USA, ammettendo di aver voluto rinunciare a tale diritto e di voler ritornare in Georgia volontariamente senza opporsi: “Il mio cliente ci tiene ad eseguire qualunque cosa richiesta dalla legge in quanto è innocente” sono state le parole del suo avvocato

ALTRE NEWS
– La prima scelta assoluta all’ultimo Draft Kyrie Irving (19 anni) ha rifiutato l’invito del collega Jimmer Fredettee (21 anni) al “Jimmer Exibithion” per la seguente motivazione: “Io sono un Blue Devil, non sono amico di BYU” rimarcando ancora una volta l’orgoglio dei giocatori di Duke.
Ron Artest (31 anni), dopo aver accettato l’invito a “Ballando con le Stelle”, adesso si è messo pure a fare il veggente, narrando: “Ho sensazioni positive che la stagione comincerà per tempo”, se solo fosse il presidente dell’unione giocatori…

INIZIATIVA
– Malgrado la situazione di stallo, il team di NBA-Evolution non rimane di certo con le mani in mano e quindi, ogni lunedì alle ore 10, pubblicheremo un post di approfondimento sugli Europei di basket che si stanno svolgendo in Lituania! Almeno si parla di pallacanestro giocata!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B