Garnett: “Mi ritirerò da Celtic!”

Dopo aver raccontato il perché della sua scelta del 2007, Kevin Garnett (35 anni) ha fatto capire come vuol finir la sua carriera e, alle pagine del “Boston Globe“, rivela: “Ho intenzione di ritirarmi da Boston Celtic!” aggiungendo: “Non voglio rimbalzare da una squadra all’altra, non è nei miei piani, se Dio vuole posso finire la mia carriera nella classe e nell’eleganza di Boston”. In queste settimane KG e la dirigenza dei Celtics stanno mettendo giù le basi del rinnovo, cosa solo da formalizzare per “The Big Ticket” che parla dell’incognita principale che ha caratterizzato queste ultime stagioni, gli infortuni: “Io e il mio corpo dobbiamo avere un “uno contro uno” e metterci d’accordo (ridendo, ndr), non voglio passare un’altra stagione con fastidi vari” poi, come un massimo esponente del “Celtic Pride”, Garnett fissa l’obiettivo per la prossima stagione: “Possiamo avere ancora un’ultima chance per il titolo! La scorsa stagione abbiamo avuto problemi con Shaq e Miami ci ha puniti, giù il cappello alle loro prestazioni, ma noi abbiamo giocato senza centro. Credo che con dei nuovi, giovani possibilmente, possiamo di nuovo puntare all’anello anche perché ho una grande fiducia nel nostro sistema, se il nucleo solido sta bene, ci giocheremo le nostre carte fino alla fine”. Infine il suo pensiero al rinnovo di Doc Rivers sulla panchina verde: “Ho fatto salti di gioia perché era una delle nostre preoccupazioni. Vogliamo andare avanti insieme e finire insieme, crediamo nel Doc, è un grande allenatore e sa tirare fuori il meglio di te come pochi”.

AGGIORNAMENTI
– E’ stato creato recentemente un album fotografico intitolato “EuroBasket 2011” contenente foto-notizie in merito alla partita rappresentata.

VIDEO: HOWARD SCHIACCIA SU UNA GIRAFFA!

MERCATO: CHI E DOVE? 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B