James torna al primo amore?

In questo periodo di stallo molti giocatori si stanno allenando o privatamene o in per qualche club europeo (vedi i Gasol col Barcellona), LeBron James (26 anni) fa parte della categoria dei “privatisti” ma recentemente ha voluto ridarsi al suo primo amore sportivo, il football!
Martedì la stella dei Miami Heat ha fatto visita alla sua università (St. Vincent-St. Mary) allenandosi con la squadra di football, ecco le parole del quaterback Kevin Besser: “Non voglio mentire ma è stato forte poter giocare con lui” il running back Sae’Von Fitzgerald ha dichiarato che LBJ sembrava proprio come ogni altro membro del team con un casco: “La nostra linea di difesa sembrava una marmellata quando lui decideva di andare in fondo, è impressionante!”.

Da parte del “Choosen One” nessuna dichiarazione se non un tweet con una piccola provocazione alla fine: “Appena finito l’allenamento con la squadra di football di St.V Varsity…E’ stato bello essere di nuovo in campo. Dovrei?”

Ecco l’unica foto (un fermo immagine) che è stata catturata:

 

 

 

 

 

 

Logicamente quando si parla di James si tende a montare su storie e teorie varie, su “NBA On Yahoo” si sono chiesti cosa sarebbe successo se LeBron avesse continuato con il football visto le spaurisse doti atletiche e il talento che aveva e che ha tutt’oggi? Federico Buffa, durante una telecronaca, si lasciò andare a questa definizione: “Siamo difronte al migliore atleta americano di tutti i tempi” Noi non sappiamo cosa avrebbe fatto LeBron ma nel 2009 l’NFL sfruttò la passione dell’ex Cavs per girare uno spot, guardate qua!

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=SvmALPg9Cmk]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B