Bryant voleva Milano!!!!

Clamoroso retroscena svelato dal coach dell’Olimpia Milano sul mercato estivo della sua squadra, Kobe voleva venire a Milano!

Stasera, alle 20:30 (diretta Rai Sport 1), andrà in scena il posticipo della prima giornata di Serie A con in campo niente il derby tra due delle squadre più nobili della storia del nostro campionato: Olimpia Milano e Pallacanestro Varese! C’è tanta attesa per vedere la nuova EA7 con il figliol prodigo Danilo Gallinari (23 anni) e di coach Sergio Scariolo, proprio l’allenatore campione d’Europa con la Spagna ad Euro 2011 ha svelato ad un sito spagnolo (vavel.com) un clamoroso retroscena sul mercato di Milano: “Abbiamo ricevuto diverse chiamate dall’agente di Kobe Bryant, il giocatore voleva venire a giocare per noi” aggiungendo: “Ma, come già vi dissi all’epoca, noi non volevamo firmare un giocatore sotto contratto NBA eccetto il Gallo che è sempre stata l’unica opzione” tant’è che l’eccezione stasera sarà in campo con il suo #8.

Sempre durante l’intervista Scariolo si è anche soffermato sul progetto della Virtus di firmare il “Black Mamba”: “Dobbiamo aspettare per vedere se la trattativa andrà in porto o no, sarebbe un’operazione molto intelligente e produttiva per la Virtus. Certo è che se non andasse a buon fine, Bologna avrebbe perso tempo quando poteva magari dedicarsi più al mercato o ad altre faccende” concludendo: “A noi la cosa non importa molto, però aspettiamo di vedere cosa succederà, tutti vogliamo vederlo qui”.

Per chi si fosse perso qualche puntata, l’ultima idea di Sabatini è di ingaggiar Bryant per un’esibizione (fissata per il 12/10) contro la Benetton Treviso, per un totale di $2 milioni circa. Da parte del management del giocatore e del diretto interessato non c’è ancora stata risposta.

NEWS: WADE BATTE JAMES, MELO PESSIMISTA

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B