Niente accordo martedì? Niente match di Natale!

Il commissionar dell’NBA ha fatto sapere che i match di Natale sono a forte rischio se non arrivasse un accordo.

Come già saprete giocatori e proprietari hanno deciso di servirsi di un mediatore per cercare i venire fuori dalla situazione lock-out, gli incontri cominceranno martedì prossimo e il commissionar David Stern ha lanciato un altro ultimatum: “Se non si troverà un accordo entro martedì, i match stabiliti per il giorno di Natale verranno cancellati”.

Nello specifico parliamo di:
New York Knicks – Boston Celtics
Dalla Mavericks – Miami Heat
Los Angeles Laker – Chicago Bulls

Stern ha inoltre aggiunto: “E’ e deve essere il momento, dobbiamo trovare l’accordo, abbiamo già perso le prime 2 settimane, quanto male vogliamo andare avanti a farci?” prosegue: “Spero che con l’aiuto del mediatore possiamo finalmente stringerci la mano, è la nostra volontà ed è anche quella dell’unione” poi però sottolinea che: “Non abbiamo ancora discusso di altre questioni, o troviamo l’accordo martedì o rischiamo di finire in una spirale di crisi e contrasti irreparabili”.

Intanto oggi a Los Angeles si riuniscono i giocatori e Billy Hunter ha lancia segnali di fiducia: “Penso che siamo molto vicini a raggiungere un accordo”

VIDEO: GLI OCCHI NASCOSTI DI RONDO!

NEWS: LA LETTERA DI SABATINI AL PRESIDENTE OBAMA

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B