Cohen comincia incontrando le parti singolarmente

A meno di 24 ore dal meeting tra le due fazioni, il mediatore si mette a lavoro già oggi.

Domani i proprietari e i giocatori si incontreranno per l’ennesima volta a New York e, per l’ennesima volta, si saprà se si alzerà la palla a due della stagione 2011/12 o se si avranno ancora dure ripercussioni. Come sapete le parti hanno deciso di usufruire dei servigi di un mediatore, George Cohen, il quale nella giornata di oggi incontrerà singolarmente i rappresentanti della Lega David Stern e Adam Silver, e dei players Billy Hunter e Derek Fisher.

Che sia lui il salvatore?

SHORT-NEWS: STERN NON VUOLE PIU’ “SUPER-TEAM”, RONDO PENSA OLTREOCEANO

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B