L’Elite Tour in rampa di lancio con new-entries!

I giocatori NBA, vista la situazione, stanno finendo di pianificare il famoso tour mondiale di esibizioni con nuovi colleghi.

Vi ricordate del famoso NBA “Elite Team” che doveva esibirsi per il mondo? Se non ve lo ricordate CLICCATE QUA, se invece avete in mente di cosa stiamo parlando, bè, tenetevi forte!

Vista la situazione del lock-out (domani si continuerà a negoziare, ndr), le stelle NBA sono stufe di non poter dedicarsi a quello che (in teoria) amano di più, giocare, quindi l’idea/progetto di metter su questi due All-Star Team e portarli in giro per il mondo sta prendendo sempre più forma, tanto che ci sia già il programma:
– 6 esibizioni
– Per 2 settimane
– In 4 continenti

I giocatori verranno pagati ricevendo stipendi che vanno da sei cifre fino a $1 milione, una parte del denaro generato dal tour sarà devoluto in beneficenza.

Nel primo post in merito a questa iniziativa vi avevamo trascritto i nomi di Chris Paul, Carmelo Anthony, Kevin Durant, LeBron James e che altri si sarebbero aggiunti, ecco la lista delle new-entry: Dwyane Wade, Derrick Rose, Amare Stoudemire, Chris Bosh, Rajon Rondo, Blake Griffin, Russell Westbrook, Carlos Boozer, Paul Pierce, Kevin Love, Kevin Durant, Kevin Garnett e…Kobe Bryant!!!

Se avete notato, tolti KG, Pierce, Stoudemire e “Blake The Quake“, sono tutti i membri del Team USA di Pechino 2008 e del Mondiale di Turchia del 2010, unico grande assente il centro degli Olrando Magic Dwight Howard il quale, ha spiegato, vorrebbe riposare dopo il suo tour promozionale con Adidas.

PS
Se dovessero fare tappa nel nostro paese, tenete lontano Claudio Sabatini, non si sa mai che decida di volerli ingaggiare tutti per 3 esibizioni!

MEETING: BRI, SI CHIUDE PER IL 50/50!

NEWS: LEBRON JAMES TORNA AD ESSERE IL PIÙ AMATO!

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B