Iverson vuole tornare: “Gioco per chiunque”

L’ex Nuggets ha risolto i suoi problemi e dichiara la sua volontà di tornare a giocare.

Oltre ai negoziati tenutosi a New York per la questione lock-out, a Las Vegas Allen Iverson (36 anni) ha parlato nella conferenza stampa dell’imminente  “Las Vegas Superstar Challenge“, esibizione a scopo benefico che vedrà coinvolte altre stelle NBA: “Ho voluto essere presente perché voglio mostrare alle persone e a me stesso che posso ancora giocare ad alti livelli” poi specifica la sua situazione dopo i problemi (malattia della figlia e divorzio, ndr) che hanno condizionato i suoi ultimi anni: “Negli ultimi due anni non c’ero mentalmente, troppi problemi seri da affrontare, non ero me stesso. Adesso si è risolto tutto, con mia moglie stiamo proseguendo con le pratiche del divorzio ma il nostro rapporto si è riappacificato, i mie figli stanno bene e voglio pensare solo alla pallacanestro” aggiungendo: “Si è detto molto su di me ma ci sono abituato, a volte mi danno molto fastidio perché i miei figli le sentono o leggono e si preoccupano o fanno brutti pensieri, ma nulla è vero e se non è vero non c’è da preoccuparsi è quello che ho insegnato a loro”.

Infine A.I lancia il suo appello, facendo anche un mea-culpa insolito per un personaggio orgoglioso come lui: “Voglio giocare, non mi importa per chi, voglio tornare in campo! Sarebbe sciocco se mi mettessi a fare proclami come giocare in una squadra da titolo, questo mio atteggiamento mi si è rivolto contro in passato, faccio anche il 6° uomo (ridendo, ndr)” .
L’agente di “The Answer“, Mike More, ha dichiarato che non ha mai visto il suo assistito così voglioso di giocare e che fisicamente è pronto per tornare a giocare.

Ecco la lista dei partecipanti al “Las Vegas Super Challenge”: Kevin Durant, Amar’e Stoudemire, Paul Pierce, Joe Johnson, Zach Randolph, Andre Iguodala, Rudy Gay, Jamal Crawford , Thaddeus Young, Shannon Brown e Larry Hughes. Si attendono anche Monta Ellis, Jimmer Fredette, Stephen Jackson, David Lee, James Harden, Tyreke Evans, Derrick Williams, Al Harrington, Kemba Walker e Klay Thompson.

L’evento si terrà dal 12 al 13 novembre a Las Vegas presso il Thomas and Mack Center, i giocatori saranno divisi in 4 squadre, ecco i team con i rispettivi capitani:
NBA Rookies Team: Derrick Williams
Team Harrington: Al Harrington
Team Philly: Hakeem Warrick
Team A.I: Allen Iverson

MEETING: SI PUÒ CHIUDERE ENTRO IL WEEK-END!

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B