I Bulls incontrano Butler, Miami decisa su Battier

Chicago ha fissato un meeting con l’ala dei Mavs, gli Heat puntano sull’ex Rockets, Gay-Ellis non si farà!

– Secondo il Chicago Tribune, i Chicago Bulls hanno fissato un incontro con Caron Butler (31 anni) per capire se tra le due parti si potrà lavorare per un accordo, Butler sta svolgendo il suo work-out proprio a “Windy City”. I Bulls stanno programmando altri incontri con altri giocatori.

– I Miami Heat hanno deciso di puntare fortemente su Shane Battier (34 anni) come 6° uomo ideale e fonti dicono che sono in vantaggio rispetto alle altre franchigie che inseguono l’ex Rockets inoltre, nel ruolo di centro, sono salite le quotazioni di Samuel Dalembert (30 anni) il quale accetterebbe senza problemi il mid-level exception.

– Il GM dei Memphis Grizzlies Chris Wallace ha smentito che la sua franchigia metterà in una trade Rudy Gay (25 anni), smentita che è arrivar dopo i rumors che davano la trade con i Warriors per Monta Ellis (26 anni).

– I New Orleans Hornets sono tra le squadre interessate a Glen Davis (25 anni).

Tayshaun Prince (31 anni) è un free-agent ma non ha escluso che potrebbe rinnovare con i Detroit Pistons.

Jason Terry (34 anni) ha sottolineato l’importanz adi Tyson Chandler (29 anni): “Senza di lui, non so se avremmo potuto vincere l’anello” ed è convinto che resterà: “Ho parlato molto con lui in questi giorni, lui vuole essere un Maverick anche l’anno scorso, vuole stare qui!”.

– I Los Angeles Clippers stanno lavorando per non perdere il centro DeAndre Jordan (23 anni) il quale è nei mirini dei Toronto Raptors, New Orleans Hornets, Minnesota Timberwolves, Houston Rockets e Golden State Warriors, tutte squadre con spazio salariale per poterselo permettere.

– I New York Knicks sono alla ricerca di un centro che prediliga la difesa, nella lista ci sono i nomi di Kurt Thomas (39 anni), Aaron Gray (26 anni) e Jeff Foster (24 anni).

NCAA: KENTUCKY-NORTH CAROLINA 73-72

NEWS: PAUL DISPONIBILE PER ORLANDO E CLIPPERS!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B