Portland non molla Roy, Denver su Young

I Blazers non vogliono perdere B-Roy, in Colorado ci si muove ma occhio ai “cinesi”, i Pacers parlano con West, Jordan e il rinnovo.

– Dopo un incontro di 90′ tra i Portland Trail Blazers e Brandon Roy (26 anni) è emerso che la franchigia dell’Oregon non vuole applicare l’amnistia su suo leader: “Vuole solo un’ultima chance e loro sanno che può dare molto” ha dichiarato l’agente di Roy, mentre coach Nate McMillan non ha dubbi: “Per me è lui il titolare”.

– A Denver inizia a muoversi il GM Ujiri che ha messo nella sua agenda il nome di due ali-piccole come Thaddeus Young (23 anni) dei Philadelphia 76ers e Al Thornton (27 anni) dei Washington Wizards, con quest’ultimo che ha già dato l’ok: “Speriamo vada in porto la cosa, mi piacerebbe molto”.

– Intanto due ex Denver Nuggets stanno studiando un modo di evadere dalla CBA e stiamo parlando di Wilson Chandler (24 anni) e J.R Smith (25 anni); J.R è free-agent mentre Chandler ha un’offerta da $3 milioni per questa stagione con i Nuggets.

– Dietrofront di Jamal Crawford (30 anni) che gradirebbe giocare questa stagione nei Chicago Bulls, la stessa squadra che lo portò in NBA nel 2000, gli Orlando Magic si sono fatti sentire ma la situazione dei Bulls è più favorevole all’ex Knicks.

– I Los Angeles Clippers sono vicini al rinnovo con DeAndre Jordan (23 anni), al centro hanno proposto un contratto da $40 milioni per 5 anni!

– Gli Indiana Pacers hanno iniziato a relazionarsi con i New Orleans Hornets per l’ala David West (31 anni).

– Brutta tegola per i New Jersey Nets che perderanno per la prima parte di stagione l’ala Travis Outlaw (27 anni), l’ex Blazers si è fratturato la mano destra.

– Quattro squadre, comprese i New Orleans Hornets sono interessate a Marcus Thornton (24 anni), la guardia è il primo obiettivo dei Sacramento Kings che tengono in modo particolare a rinnovargli il contratto.

– Gli Utah Jazz stanno pensando di mettere sul mercato Al Jefferson (26 anni).

Samuel Dalembert (30 anni) ha strizzato l’occhio agli Houston Rockets: “Sarebbe un ottima meta per me, so che ci sono molte squadre che mi stanno cerando”.

– L’incontro di ieri tra Caron Butler (31 anni) e i Chicago Bulls è stato definito positivo dallo staff del giocatore.

NEWS: LAKERS SCATENATI, TRDE PER PAUL, HOWARD E…

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Ironclaw

    Jordan a 40 milioni mi sembra un’enormità! Il giocatore è valido ma non credo a quelle cifre.
    Crawford ha capito che la soluzione Bulls è la migliore per lui. Può giocare molto ed ambire al titolo in quanto al momento è probabilmente la squadra più forte della lega come collettivo. Ed è sicuramente molto più utile di Butler.
    Denver se acquista Young fa un affarone, ed a questo punto dubito in un ritorno di Chandler