L’estensione di Rose, l’NBA tutela le commozioni

I Bulls mettono giù il contratto per D-Rose, Howard e la sua lista dei desideri, Kings su Kirilenko, Prokhorov presidente della Russia?

– I Chicago Bulls non voglio perdere tempo e hanno già formulato l’estensione di contratto per la loro stella Derrick Rose (23 anni): contratto da 5 anni per un totale di $94 milioni!

Dwight Howard (25 anni) avrebbe esteso a 4 le squadre con le quali gli piacerebbe firmare un contratto a lungo termine: Dallas Mavericks, Los Angeles Lakers, New Jersey Nets e gli Orlando Magic.

– È saltata la trattativa che avrebbe portato O.J Mayo (24 anni) agli Indiana Pacers, Josh McRoberts (24 anni) avrebbe chiesto più soldi ai Memphis Grizzlies i quali non sono disposti a darglieli, McRoberts sarebbe vicino a firmare con i Los Angeles Lakers*

– Gli Indiana Pacers hanno proposto un contratto biennale da $10 milioni a Jamal Crawford (30 anni)*.

– L’NBA ha annunciato che da questa stagione l’istituzione di un programma per la gestione delle commozioni cerebrali con l’intento di salvaguardare la salute neurologica dei giocatori NBA attraverso un quadro completo della raccolta di dati ed analisi.

– I Sacramento Kings sono tra le squadre più attive per l’ingaggio di Andrei Kirilenko (30 anni).

Kwame Brown (29 anni) ha format un contratto annuale per $7 milioni con i Golden State Warriors.

– Una volta stabilizzata la situazione di Chris Paul, gli Hornets spingeranno per il rinnovo di Willie Green (30 anni) e per riportare a casa Carl Landry (28 anni), quest’ultimo ha ricevuto i corteggiamenti dei Blazers ma gradirebbe restare con gli Hornets.

– Il proprietario dei New Jersey Nets Mikhail Prokhorov è in corsa per la presidenza russa, il suo rivale alle elezioni di marzo sarà Vladimir Putin.

CLICCA QUI per vedere le foto dei Media-Day 2011!

MERCATO NBA
EAST – WEST

 

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B