Diverbio Durant-Westbrook, poi si riappacificano

Nella notte diverbio in panchina tra le due stelle dei Thunder, poi si chiariscono e KD firma la pace in conferenza stampa.

Russell Westbrook (23 anni) e Kevin Durant (22 anni) sono stati protagonisti di un diverbio la scorsa notte nella vittoria esterna degli Oklahoma City Thunder a Memphis contro i Grizzlies.

Per “Cat” (suo nuovo soprannome, ndr) è stata una brutta serata con 4 punti e un impietoso 0/13 al tiro e, a 3′ dalla fine del 2° quarto, ha lasciato andare la sua frustrazione contro Tabo Sefolosha; l’ex Biella, dopo aver ricevuto la palla da Russell, al post che tirare aha aperto verso un suo compagno libero da 3 punti, questo gesto ha fatto arrabbiare non poco il #0 dei Thunder che ha inveito su compagno urlandogli: “Tira quella c***o di palla!”.

Questa reazione non è andata giù agli altri compagni e, nel time-out successivo all’azione, Kevin Durant e il suo PG sono andati faccia-a-faccia urlandosi contro tanto da farsi separare, a fine time-out i due si sono dati il cinque mettendo a posto le cose.

Questo fatto non è di certo passato inosservato e nella conferenza stampa post-gara “Durantula” ha voluto mettere in chiaro le cose: “È vero, ci siamo andati giù pesanti ma poi abbiamo chiarito” aggiungendo: “Come vi dissi la scorsa stagione, io e lui spesso abbiamo dei diverbi ma io sarò sempre con lui al 110%” inoltre KD si è lasciato andare esprimendo il suo dispiacere per non avere Shane Battier (34 anni) in squadre.

Westbrook non ha rilasciato nessuna dichiarazione.

NEWS: MCGRADY A HOWARD: “ATTENTO A QUELLO CHE VUOI!”

SONDAGGIO: MOMENT OF THE YEAR 2011

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B