Spoelstra e James sulla zona: “Datecela!”

Il coach degli Heat ha parlato del problema che hanno i suoi e sa che verrà risolto.

I Miami Heat stanno giocando un inizio di stagione super con 8 vittorie su 9 partite ma, malgrado il gioco sfavillante e la difesa sempre le migliori, gli uomini di coach Erik Spoelstra soffrono (e non poco) la difesa a zona delle squadre avversarie; già i Celtics li avevano messi a dura prova, mentre l’unico K.O stagionale, in casa con Atlanta, è stato scaturito dal pressing a tutto campo e dalla zona messa in campo da coach Drew.

Coach Spoelstra però non di demoralizza e anzi, chiede agli avversari di proporla sempre: “Stiamo migliorando sempre più, abbiamo avuto poco per lavorarci sopra, ma adesso siamo consapevoli di come fare” aggiungendo: “Vi dirò, speriamo che i nostri avversari ce la propongano sempre”.

Ha rinnovare la dose è stato LeBron James (27 anni) che ha spiegato la situazione: “Abbiamo avuto parecchie discussioni rivedendo i video con la squadra, si tratta solo di trovare un comfort quando la si attacca” concludendo: “Dobbiamo riuscire a mettere a proprio agio i 5 giocatori in campo, senza forzare o prendere iniziative fuori luogo”.

NEWS: GILBERT, FUTURO DEI CAVS CON IRVING & THOMPSON

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B