Un nuovo team a Newark? Shaq ci sta lavorando

L’ex centro dei Lakers starebbe pensando di creare una nuova franchigia nel New Jersey dopo l’addio di Nets.

Con la prossima stagione i Nets si trasferiranno a Brooklyn per giocare nella nuovissima arena, il Barclays Center, abbandonando il New Jersey dopo 45 anni di permanenza.

Con il loro addio la città di Newark, dove attualmente i Nets risiedono, resterà senza una squadra ma dalle pagine del “New York Daily News” emergono voci molto interessanti; secondo diverse fonti il sindaco di Newark Cory Booker e Shaquille O’Neal starebbero hanno parlato più volte con la Lega per cercare di ottenere una squadra “sostituta” che possa giocare nell’attuale Prudential Center.

Proprio quest’ultimo è finito nelle polemiche alzate da Deron Williams (27 anni) e Anthony Morrow (26 anni), i quali sostengono che non è facile giocare in casa in quanto è poco confortevole a livello climatico: “È stato concepito per l’hockey, non per il basket” ha dichiarato D-Will. I Nets in casa tirano col 39%.

I primi ad opporsi a questa richiesta sono stati proprio i Nets, che non vogliono una squadra distante solo 13 miglia dal Barclays Center.

NEWS: BOGUT, LA CAVIGLIA FA CRACK! STAGIONE FINITA (?)

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B