Brooks e Hill ai box, Nowitzki ottimista sui Mavs

Ancora infortuni con il rookie e la guardia di Indiana vittime, Nowitzki parla dei Mavs, Jackson scrive di nuovo, Karl salta Lawson.

– Il rokkie dei New Jersey Nets MarShon Brooks (23 anni) si è fratturato l’alluce del piede destro; il giocatore arrivato all’allenamento di ieri con qualche gonfiore piuttosto significativo, coach Avery Johnson si è accorto sostenendo che ci fosse una lesione. Dopo le visite è emerso che il prodotto di Providence dovrà stare fuori a tempo indeterminato.

– Stessa sorte anche per George Hill (25 anni) degli Indiana Pacers, l’ex Spurs si è procurato una micro-frattura alla caviglia sinistra.

Gilbert Arenas (29 anni) sempre più vicino ai Los Angeles Lakers, recentemente coach Mike Brown si è messo in contatto con lui.

– Altro infortunio da registrare è quello accaduto a Nicolas Batum (23 anni), l’ala dei Blazers si è procurata una torsione delg i nocchio destro nel match di lunedì a Salt Lake City; il francese si sottoporrà alla rituale risonanza magnetica per determinare l’entità del suo infortunio, ha riferito che il dolore è situato sulla parte esterna del ginocchio, nei pressi della sua rotula, e ha trasmesso un mix di ottimismo e di incertezza nello spogliatoio nel post partita.

Dirk Nowitzki (33 anni), dopo un inizio di stagione preoccupante a parte dei suoi Mavericks, ora inizia ad essere ottimista: “Ad inizio stagione eravamo nei guai, ora vedo dei miglioramenti e un maggiore altruismo, proprio come l’anno scorso” aggiungendo: “Mi piace l’impostazione della squadra, i ragazzi stanno entrando in forma, abbiamo una squadra di veterani che vogliono giocare e non mettersi in mostra come Vince (Carter, ndr) e Lamar (Odom, ndr)” concludendo: “Ad inizio stagione eravamo preoccupati soprattutto per la perdita di Tyson (Chandler, ndr) ma Haywood lo sta rimpiazzando molto bene”.

– Ci ri-siamo, Phil Jakcson ha deciso di scrive un altro libro e, dopo “Più di un gioco” & “Last Season“, il coach Zen sta preparando le sue memorie intitolate “Eleven Rings“.

– Nella notte Ty Lawson (24 anni) è tornato a calpestare il parquet dopo 3 partite di assenza, coach George Karl ha sottolineato l’importanza del suo PG: “Rende speciale il nostro gioco, è un’iniezione di fiducia per i suoi compagni quando gioca, senza di lui abbiamo giocato bene costruendo buoni tiri, ma ci è mancata quella scintilla che solo lui ci riesce a dare”.

– Il GM degli Orlando Magic Otis Smith ha fatto sapere che la sua franchigia non interverrà sul mercato e che non ci sono piani per la partenza di Dwight Howard (26 anni), però giungono voci che “Superman” e Stephen Jackson (33 anni) dei Milwaukee Bucks siano in continuo contatto per capire se potranno giocare insieme.

LE PARTITE DELLA NOTTE (31/01/12)

SONDAGGIO: JAMES VS GRIFFIN, QUAL’É LA “DUNK OF THE YEAR”?

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B