Smith deluso per la snobbatura all’ASG!

L’ala degli Hawks molto arrabbiato per non aver preso parte alle riserve della Eastern Conference.

Come ogni anno qualche deluso per l’esclusione dell’Al Star Game c’è sempre, malgrado molti fingano perché farsi un week-end di vacanza fa sempre comodo, alcuni si sono arrabbiati notevolmente e tra questi Josh Smith (26 anni).

Gli Atlanta Hawks avranno il solo Joe Johnson (30 anni) come rappresentante anche se Josh sta disputando un bella stagione (15.9 punti e 9.3 rimbalzi) e sia l’uomo chiave di coach Drew; dopo il match vinto ad Orlando venerdì ha sfogato la sua frustrazione: “Devi tenere conto che c’è un sacco di politica dietro i coinvolti nella selezione All-Star” aggiungendo velenosamente: “Una volta che sei dentro a queste politiche poi fai quello che vuoi, io la chiamo Nothing But Associates (NBA, ndr)”.

Smith ha rincarato la dose: “Si vede che io non conosco le persone giuste, non posso di certo puntare il dito contro delle persone però funziona così”.

LE PARTITE DELLA NOTTE (11/02/12)

La diretta di stasera

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B