Memphis conta i giorni per Randolph!

I Grizzlies potrebbero riabbracciare la loro ala forte agli inizi di marzo, complicazioni permettendo.

Se la stagione finisse oggi i Memphis Grizzlies sarebbero fuori dalle prime 8 della Western Conference col record di 14 vittorie e 14 sconfitte (10imi ad 1a gara dall’8° posto).

Rudy Gay (25 anni) è tornato sui suoi standard, O.J Mayo (24 anni) si sta rivelando un ottimi “6° uomo” ma a coach Hollins manca un uomo d’area che possa aiutare il solo Marc Gasol (27 anni) e quell’uomo potrebbe tornare tra un mese; infatti Zach Randolph (30 anni) ha già fissato la data del suo rientro per il 7 marzo, match casalingo contro i Golden State Warriors.

Il “The Commercial Appeal” ha riportato che il giocatore, fuori da 3 gennaio per una lesione del legamento collaterale mediale destro, si è sottoposto ieri alla risonanza magnetica la quale ha evidenziato un miglioramento dell’arto leso. Z-Bo ha recentemente eseguito esercizi in piscina orientate per guadagnare forza nel ginocchio, cammina con un tutore ma senza zoppicare, i Grizzlies a sfrutteranno i 3 giorni liberi prima dell’incontro con Golden State per verificare definitivamente le condizioni dell’ex Blazers.

Randolph ha hiocato solo 4 partite con 14.8 punti e 7.5 rimbalzi.

SHORT NEWS: ANTHONY SCALPITA, ROSE NO GRAVE, HOWARD SI LAMENTA

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B