All Star Game,il mea culpa di LeBron James!

La stella di Miami tornata sull’ultimi secondi della partita di domenica e si rimprovera per la sua scelta.

Nella partita di domenica tra Eastern Conference e Western Conference LeBron James (27 anni) è stato il principale attore della rimonta East però, nella penultima azione si è fatto intercettare il pallone decisivo dando di fatto la vittoria all’Ovest.

LBJ è tornato a parlare di quel possesso e ha detto: “Arrivato in attacco Kobe mi invitava a tirare ma io ho visto un mio compagno (Wade, ndr) per una frazione di secondo libero ma ho passato la palla troppo tardi e quindi Blake è riuscito ad intercettare il mio passaggio” aggiungendo: “A mente fredda forse avrei dovuto prendere io quel tiro”.

Per chi non l’avesse visto, ecco il possesso recriminato
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=kGG9jw9WibM]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • mik

    Beh Carmelo era molto più libero e facile da raggiungere…