Allen cedibile, Bryant aspetta l’ok dell’NBA!

Dietrofront dei verdi che potrebbero cedere la guardia, Lakers da Houston per Scola, KD sprona i colleghi, Barbosa via da Toronto?

– Malgrado le voci che vedono Rajon Rondo (26 anni) sempre più lontano da Boston, il GM Danny Ainge sta ricevendo diverse chiamate per sapere la situazione di Ray Allen (36 anni), la guardia veterana ha ricevuto diverse lusinghe da squadre di prima fascia.

– I Toronto Raptors vogliono Wilson Chandler (26 anni) e per arrivare all’ex Knicks sono pronti a liberare Leandro Barbosa (29 anni).

– I Los Angeles Lakers continuano a sondare il terreno per liberarsi di Pau Gasol (32 anni); l’ultimo rumor dice che il GM Mitch Kupchack ha chiamato il collega degli Houston Rockets, Daryl Morey, proponendogli una trade a tre giocatori con coinvolti Kyle Lowry (25 anni) e Luis Scola (31 anni).

– Il futuro di Lamar Odom (32 anni) in quel di Dallas rimane sospeso su un filo, il giocatore è andato a Los Angeles per stare vicino al padre malato e fonti dicono che non è da escludere che i Mavs possano rilasciarlo durante il mercato: “Non abbiamo intenzione di rinunciare a lui, vogliamo aiutarlo perché possa darci il suo contributo” ha dichiarato Mark Cuban.

Luol Deng (26 anni) dei Chicago Bulls rischia di essere multato dalla Lega per aver indossato una t-shirt nera con sopra raffigurata l’Africa durante la presentazione della Eastern Confernece all’Al Star Game.

– I New Jersey nets hanno ingaggiato l’ex Boston Celtics Gerald Green (26anni) con un contratto di 10 giorni.

Kobe Bryant (33 anni) sta aspettando l’ok della Lega per giocare mercoledì in quanto, se pur lievemente, ha subito una commozione celebrale durante l’All Star Game; secondo i nuovi regolamenti il giocatore deve aspettare l’ok dell’NBA. Invece per quanto riguarda il colpo al naso il “Black Mamba” è stato visitato ieri ed è stata confermar la frattura del setto nasale.

Rip Hamilton (34 anni) è vicino al rientro, nella giornata di ieri l’ex Pistons è tornato ad allenarsi e coach Thibodeau lo ha visto pronto per il ritorno in campo, Hamilton è fuori dal 29 gennaio per via dei problemi all’inguine e alla coscia,

Kevin Durant (23 anni), dopo aver vinto l’MVP dell’All Star Game, ha voluto invitare i suoi colleghi più prestigiosi a competere nello Slam Dunk Contest e sul suo profilo di Twitter (@KDTrey5) ha pubblicato il seguente Tweet:

NEWS: I KINGS RESTANO A SACRAMENTO, ACCORDO VICINO!

PODCAST: WE’RE TALING ABOUT…ALL STAR WEEK-END 2012

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B