James & Wade impressionanti, Thunder a forza 7!

Durant e Westbrook vincono ad Orlando ma James e Wade fanno meglio espugnano il Rose Garden, Nash dealer contro Minny, Paul e L.A ok!

 

 

 

Orlando El Magic – Oklahoma City Thunder 102-105
ORL: Turkoglu 11, Anderson 15, Howard 33, Richardson 16, Nelson 15
OKC: Durant 38, Perkins 4 (11 rimb), Westbrook 29 (10 ass), Garden 13

Salgono a 7 le vittorie consecutive degli Oklahoma City Thunder, nella notte espugnata la AMway Arena di Orlando con Duran e Westbrook rei di 67 punti; partita molto combattuta e decisa solo negli ultimi 2’12” quando KD spara la tripla del +5 (94-99) dopo che Nelson aveva realizzato quella del -2! Durant risponde colpo su colpo a Richardson e Howard, a 3″ però Cook fa 0/2 dalla lunetta dando l’ultima chance ai Magic per il pareggio, ma J-Rich no troverà il bersaglio. Nell’ultimo auto i Thunder tireranno 10/15 dal campo conte l08/25 dei padroni di casa.

Phoenix Suns – Minnesota Timberwolves 104-95
PHX: Hill 20, Frye 14, Gortat 17, Dudley 12, Nash 13 (17 ass), Brown 12
MIN: Johnson 12, Love 23 (10 rimb), Pekovic 14, Ridnour 15, Rubio 13

Steve Nash registra 17 assistenze a referto, Grant Hill torna giovane per una notte e i Suns superano i T-Wolves; nel 4° periodo Minnesota si porta fino al -2 (81-79) poi però i Suns lanciano la fuga con 9-0 che da 11 lunghezze di vantaggio (90-79) a metà periodo, vantaggio poi ben amministrato.

Sacramento Kings – Los Angeles Clippers 100-108
SAC: Evans 18, Cousins 23 (10 rimb), Thornton 18, Thomas 10, Fredette 11
LAC: Butler 13, Griffin 14, Foye 16, Paul 22, Williams 18, Simmons 13

Chris Paul prende per mano i Clippers e li conduce al successo sul campo dei Kings; la svolta dell’incontro arriva a metà del 3° periodo, sul 72 pari, gli ospiti piazzano un micidiale 11-0 a con protagonista Randy Foye (5 punti e 2 assist), 72-83 a 2’46” dalla sirena della terza frazione e partita in congelatore.

Portland Trail Blazers – Miami Heat 93-107
POR: Wallace 12, Aldridge 20, Batum 17, Crawford 18, Matthews 15
MIA: James 38 (11 rimb), Wade 33 (10 ass), Chalmers 12, Haslem 11 (14 rimb)

Meglio di Durant-Westbrook potevano fare solo LeBron James e Dwyane Wade, doppia-doppia per entrambi e un fatturato offensivo pari a 71 punti; negli ultimi 6′ del 2° quarto Miami mette una seria ipoteca sulla gara con un parziale di 23-8 che consente agli uomini di Spoelatra di andare al riposo lungo sul 42-60. A 4’40” dal termine Portland (finita sotto anche di 25) arriva fino al -10 (85-95) ma gli Heat non tremeranno e porteranno a casa il successo, il primo di quattro trasferte consecutive.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B