Griffin infortunato, Melo e l’adattamento a Lin!

L’ala dei Clippers in forse per stasera, a NY iniziano i primi problemi, Josh Smith vuole andarsene da Atlanta.

– Nell sconfitta di mercoledì a New Jersey Blake Griffin (22 anni) è stato costretto ad uscire dal campo per via di una brutta botta con distorsione della caviglia sinistra rimediata in uno scontro contro Kris Humphries: “Il ginocchio sta bene, è la caviglia che si è girata male, mi sottoporrò a dei trattamenti e poi vedrò se giocare stasera” ha dichiarato “The Quake“.

– Tra i divorzi che potranno verificare al 15 di marzo, sembra deciso quello tra Josh Smith (26 anni) e gli Atlanta Hawks; malgrado Smith sia in questo momento il punto di riferimento della squadra, ha chiesto di essere ceduto e tra le squadre interessate ai suoi servigi ci sono i Boston Celtics e anche i Golden State Warriors.

– Gli Houston Rockets e i Golden State Warriors non si sono tirati fuori dalla corsa a Dwight Howard (26 anni), le due squadre della Western Conference sono disponibili a firmare il centro Magic fino alla fine della stagione per poi rilasciarlo a giugno.

– Tra i Chicago Bulls e Stephen Jackson (33 anni) iniziano i primi flirt, recentemente l’emarginato di casa Bucks ha detto: “Chi non vorrebbe giocare con Derrick Rose? Spero che comunque qualcosa possa succedere nei prossimi giorni, voglio tornare a giocare, non mi interessa dove” concludendo: “Certo, nei Bulls sarebbe una grande occasione”.

– Brutta tegola per gli Orlando Magic che nella notte hanno perso per infortunio Jason Richardson (31 anni); l’ex Suns si è infortunato al ginocchio sinistro a 2’16” dalla fine della partita dopo aver ricevuto uno sgambetto involontario da Jamaeer Nelson, J-Rich è uscito dal campo e si teme una distorsione al ginocchio sinistro.

– I New York Knicks sono reduci da 3 sconfitte consecutive e Carmelo Anthony (27 anni) ha voluto dire la sua in merito ai nuovi Knicks di Jeremy Lin (23 anni): “Siamo passati da una prima parte di stagione dove giocavamo fermi ad adesso dove c’è chi distribuisce la palla in transizione, devo aggiustare il mio modo di giocare e capire quando posso ricevere”.

– Dopo esser stato accostato ai Los Angeles Lakers ora Michael Beasley (23 anni) è nel mirino dei New Jersey Nets; se i cugini dei Knicks dovessero riuscire nell’impresa di ingaggiare Dwight Howard (26 anni), il secondo obiettivo sarebbe appunto il 6° uomo dei T-Wolves per poter aumentare il talento a disposizione di Deron Williams (27 anni).

– Sempre i New Jersey Nets, in previsione della prossima stagione, stanno sondando l’idea di cambiare l’allenatore e il primo della lista è il coach dei Kentucky Wildcats John Calipari.

LE PARTITE DELLA NOTTE (8/3/12)

La Diretta di stanotte

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B