Stagione finita per Rubio, anche Londra a rischio!

Brutta batosta per il PG spagnolo che dovrà vedere il resto della stagione in borghese, confermata la lacerazione al ginocchio.

Il timore dello staff medico dei Minnesota Tomberwolves in merito all’infortunio di Ricky Rubio (21 anni) si è realizzato, dopo ulteriori radiografie alle quali si è sottoposto stamattina, la lacerazione del legamento anteriore del ginocchio sinistrè stata confermata!

Per lo spettacolare PG ex Barcellona quindi la stagione è arrivata al capolinea anzitempo ma, oltre al danno, c’è anche la beffa; infatti alla sua presenza ai Giochi di Londra 2012 è in forte dubbio. L’infortunio è arrivato a 16″ dalla sirena finale nel K.O casalingo di stanotte contro i Los Angeles Lakers, Rubio si è scontrato (commettendo fallo, ndr) su Kobe Bryant (33 anni), nell’impatto il ginocchio ha ceduto tanto da non far più rialzare lo spagnolo: “Non riesco a capire come sia potuto succedere o cosa abbia fatto” sono state le parole di coach Adelman.
A fine partita Rubio non poteva neanche camminare, ad accompagnarlo alla macchina sono stati degli amici, vane le preghiere del compagno di squadra Kevin Love (23 anni) postate su Twitter (@kevinlove).

Rubio chiude dunque questa stagione con 10.6 punti, 4.6 rimbalzi e 8.2 assist, di fatto consegna nelle mani di Kyrie Irving (20 anni) l’award di “Rookie Of The Year” in quanto lui era il suo unico contendente.

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B