Bryant parla: “È strano per me senza Fish!”

Non poteva stare zitto in un momento come questo, il Black Mamba ha voluto esprimere la sua marezza per la perdita dell’amico fraterno.

Nello shoot-around di stamattina non ha voluto rilasciare dichiarazioni ma alla fine Kobe Bryant (33 anni) non poteva non esimersi nel parlare del suo amico e maestro Derek Fisher (37 anni).

il “Black Mamba” si è aperto verso ESPN Radio 710 e non poteva che essere molto dispiaciuto: “È molto dura da accettare, sono rimasto shoccato come tutti quando sono venuto a saperlo” aggiungendo: “Non sono abituato perché sono stato con lui tutta la mia carriera, a parte quando è stato per breve tempo ai Jazz” le sensazioni: “È molto strano adesso per me”.

Ciononostante Kobe non perderà i contatti con Fish: “Siamo sempre stati vicini e continueremo ad esserlo, infatti giovedì sera gli ho inviato un sms e ci siamo fatti qualche risata parlando dei bei momenti passati insieme” concludendo: “Tutto qui, non lascerò che i sentimenti prevalgano, dobbiamo pensare a giocare e migliorarci”.

NEWS: JAMES SU HOWARD: “DECISIONI NON PARAGONABILI”

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B