Sollievo Kentucky, niente di grave per Davis!

Nella vittoria di ieri sui Bears i Wildcats hanno temuto il peggio per qualche istante, ma il loro lungo sta bene.

I Kentucky Wildcast hanno rispettato i pronostici centrando per il secondo anno consecutivo le Final 4 NCAA, alla Elite 8 hanno battuto con autorità i Bears ma coach Calipari e i tifosi di UK hanno anche vissuto un momento di panico.

Dopo 1’30” dall’inizio del 2° tempo, sul +20 Kentucky (44-24), Anthony Davis è lanciato a canestro e subisce un fallo da Perry Jones III mentre sta concludendo il terzo tempo, durante lo slancio il ginocchio sinistro del lungo di Calipari va ad impattare il ginocchio sinistro di Jones. Dopo l’impatto Davis è rimasto a terra per circa 75″ tenendosi proprio l’arto ferito nello scontro.
Dopo essersi rialzato e portato in panchina dallo staff medico, Davis si è alzato camminando verso gli spogliatoi ma era una camminata di prova, infatti on è andato in infermeria ed ha concluso la partita (18 punti, 10 rimbalzi e 6 stoppate)

Nel post-partita è stato il diretto interessato a spiegare ai media la situazione, rassicurando l’ambiente di UK: “Il ginocchio sta bene, è stata solo una forte botta” aggiungendo: “Al momento faceva davvero male ma sapevo che la mia squadra aveva bisogno di me, non avevo intenzione di stare fuori, soprattutto con il viaggio alla Final Four in ballo”.

Appuntamento

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B