Bradley Beal e il suo futuro: incerto!

L’esterno dei Gators si sta consultando con i suoi per capire se passare o no nei pro al prossimo Draft.

I Floirda Gators, dopo aver eliminato Marquette alle Sweet 16, si sono fatti sorprendere dai Cardinals alle Elite 8 in una partita che hanno guidato per lunghi tratti e adesso la loro stessa Bradley Beal (18 anni) è adì fronte ad un’ostica domanda; restare ancora un’anno o fare il salto in NBA?

Il giocatore è tornato a St.Luis la scorsa settimana proprio per parlare con i suoi genitori sull’ardua scelta che lo attende e il padre, Bobby Beal, ha rivelato al “Gainesville Dom”: “Non è facile prendere una scelta del genere, molti dicono che dovrebbe essere una sciocchezza decidere ma so quanto lui ami il college, i suoi compagni e l’ambiente che c’è nei Gators”.

Non è stata fissata una data per decidere: “Con calma ci sederemo ad un tavolo e faremo le nostre valutazioni”, nella stagione da freshman Beal ha chiuso con 14.6 punt, 6.5 rimbalzi e 2.2 assist, al mock draft di draftExpress.com è addirittura inserito nella Top 5 al primo turno.

SONDAGGIO: FINAL 4, CHI DIVENTERÀ LA REGINA DEL COLLEGE?

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B