Rose è “No timetable”, e se fosse una tattica?

La stella dei Bulls continua a restare fuori e continua a ripeter di non sapere quanto tonferà, verità o bluff?

La situazione di Derrick Rose (23 anni) inizia a ad insospettire molti addetti ai lavori, il giocatore ha saltato le ultime 11 partite (21 stagionali) dei suoi ( 7 vinte e 4 perse) e ad ogni incontro lo staff medico e il coach Thibodeau dichiarano sempre: “Decideremo prima della partita”, è stato lo stesso D-Rose ha parlare con i media per chiarire quello che gli sta succedendo.

Quello che si sa è che l’MVP della passata stagione ha problemi alla schiena e all’inguine, ecco le sue parole rilasciate al “Chicago Sun-Times“: “Veramente, non lo so!” aggiungendo: “Se sapessi la risposta sarebbe tutto molto più facile e sapremmo come gestire la situazione e il tutto si risolverebbe in pochi minuti, aspettiamo e stiamo a vedere cosa accadrà”.

Coach Thibodeau invece ha ripetuto quello che va dicendo da un mese a questa parte: “Derrick ogni giorno fa progressi e sta anticipando i tempi sulla tabella di marcia”, l’anno scorso l’ex Tigers è arrivato alle Finali della Eastern Conference fisicamente a pezzi e in piena riserva, che i Bulls lo vogliamo risparmiare il più possibile in previsione dei Playoffs?

LE PARTITE DELLA NOTTE (3/3/2012)

FINAL FOUR: KENTUCKY-KANSAS 67-59

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B