Howard fa pressione ai Magic: “Via Van Gundy!”

Il centro dei Magic sta spingendo perché la dirigenza lo ascolti nel cambiare la guida tecnica per la prossima stagione.

Qualche giorno fa vi avevamo riportato che gli Orlando Magic stavano pensando di sostituire coach Van Gundy per la prossima stagione, era un’idea nell’aria ma recentemente dalla Florida giungono voci che sarebbe un giocatore a spingere per l’esonero del fratello di Jeff.

Il giocatore in questione è proprio la superstar dei Magic, Dwight Howard (26 anni), il quale stando alle fonti locali avrebbe avuto diversi incontri con il GM Otis Smith dove nei quali “Superman” chiedeva al GM di mandare via Van Gundy; molti addetti NBA non ha storto il naso o sgranato gli occhi all’udir di questa notizia in quanto, nell’ambiente Magic e fuori, è risaputo che tutta la stagione gira attorno alle volontà di Howard in modo tale che egli possa restare a lungo.

Decisione della dirigenza che pare esser risultata decisiva visto che il lungo non ha deciso di uscire dal contratto nella dead-line di marzo, Van Gundy dal canto suo continua con al sua filosofia dicendo che non è preoccupato di essere licenziato. Come tutti sanno tra Howard e Van Gundy c’è sempre stato un rapporto d’amore ed odio, con coach Stan che diverse volte si lamentava della troppa importanza che si dava alle richieste del giocatore.

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B