Harden sta bene, in campo stanotte!

Il sesto uomo dei Thunder si è ripreso dalla gomitata di World Peace ed si prepara alla sfida con i Mavericks.

Sospsiro di sollievo per coach Scott Brooks e per i Thunder, infatti James Harden (22 anni) è abile ed arruoabile per la Gara1 di stanotte alla Chesapeake Energy Arena tra Oklahoma e Dallas.

È stata una settimana difficile per l’ex Arizona State; dopo lo spiacevole evento di domenica scorsa con Metta World Peace, il sesto uomo di Brook ha passato i gironi seguenti sottoponendosi a tutti i controlli possibili per avere un quadro chiaro della situazione, i risutati non hanno evidenziato problemi: “Sono stati dei giorni pazzeschi! Ho fatto di tutto per riposarmi e cercare di esserci per i Playoffs” aggiungendo: “Sono felice di tornare, uscire dalla panchina in una serie contro Dallas è molto importante, mi sento pronto” Harden non si è dimenticato del K.O alle scorse Finali di conference: “Ci è rimasto l’amaro in bocca per quell’eliminazione, sono una squadra esperta con uno dei più forti giocatori di sempre come Dirk Nowitzki, sarà divertente riaffrontarli”

Inevitabile un commento sulla fesseria commessa dall’ex Ron Artest: “Ero rimasto shoccato al momento, cercavo solo di rialzarmi per continuare a giocare. per fortuna abbiamo uno dei migliori staff medici dell’NBA e abbiamo deciso di fermarci onde evitare complicazioni”.

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B