Durant stronca i Mavs, vola Miami, Rose K.O!

Bulls bene con Philly ma Rose va K.O, Miami e James dominano i Knicks, KD lascia già il segno e Orlando sorprende a domicilio i Pacers.

 

 

 

 

Eastern Conference 

Chicago Bulls – Philadelphia 76ers 103-91 [CHI 1-0]

Miami Heat – New York Knicks 100-67 [MIA 1-0]

Indiana Pacers – Orlando Magic 77-81 [ORL 1-0]
IND: Granger 17, West 19, Hill 11
ORL: Davis 16 (13 rimb), J.Richardson 17, Nelson 17

Primo colpo esterno dei Playoffs firmato Orlando Magic che, contro pronostico, vincono ad Indiana con Glen Davis uomo partita; la partita vive sull’equilibrio fino a 4’05” dalla conclusione, da li i Pacers non vedranno più il canestro sbagliando 9 tiri consecutivi, i Magic ne approfitteranno piazzando un decisivo 11-0 (due triple di J-Rich). Come detto “Big baby” uomo partita in quanto è riuscito, seppur con l’handicap dell’altezza, a fermare Roy Hibbert e a confeziona re 3 stoppate. Dato da non dimenticare il 13/22 dalla lunetta per i padroni di casa.

Western Conference

Oklahoma City Thunder – Dallas Mavericks 99-98 [OKC 1-0]
OKC: Durant 25, Ibaka 22, Westbrook 28, Harden 19
DAL: Marion 17, Nowitzki 25, Terry 20, Carter 13

I Thunder battono i Mavericks e lo fanno proprio come nel 1° incontro stagionale, sulla sirena con Kevin Durant! Come prevedibile i Mavs giocano col colletto fra i denti, specie i veterani, a 2’20” gli ospiti si trovano avanti di 7 punti (87-94), Oklahoma brucia il distacco con un perentorio 7-0 8firmato KD e Ibaka. Finale punto a punto con Dirk Nowitzki che a 9″ non trema dalla lunetta per il sorpasso sul 97-98. Ultimo possesso Thunder, palla a Durante che segna il dumper con 1″ dalla sirena per il contro-sorpasso! Dallas non riuscirà a trovare il buzzer-beater. Nel 4° periodo OKC ha dominato il pitturato (fatturato di 18-6) e costrtto i texani a tirare col 36% dal campo, il 7-0 di rimonta è arrivato con tre contropiede.

La magia di KD
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=3B2QzmwFHuo]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B