Atlanta con Smith in campo stanotte!

Anche se non al 100% l’esplosiva ala degli Hawks ci sarà per la decisiva Gara4 a Boston contro i Celtics.

Stanotte al Boston Garden andrà in scena la delicata Gara4 tra Celtics e Hawks con i verdi che guidano 2-1, visto l’importanza della partita Josh Smith (26 anni) stringerà i denti e sarà della partita!

L’ala si era infortunata al ginocchio in Gara2 saltando di conseguenza la terza sfida ma adesso si sente pronto per aiutare i compagni, al Boston Globe ha dichiarato: “Mi sento molto meglio se non quando esplodov erso il ferro” aggiungendo: “quando cado su sento dolore però per quel che riguarda corsa, taglia-fuori e il resto, è tutto ok”.
Smith era stato avvistato nello shootaround di Gara3 ma era visibilmente zoppicante, adesso le condizioni sembrano essere migliorate: “La partita è importante, quindi giocherò anche col dolore. Possiamo fare cose speciali perché siamo una squadra profonda e di grande talento, Gara3 potevamo vincerla maglrad tutte le avversità”.

In fine Smith mette in guardia i rivali: “Con il mio rientro posassimo superarli domenica”, intanto si valuta anche la situazione della caviglia di Tracy McGrady (32 anni) che ha pagato sulla sua pelle i 40′ di Gara3: “non giocavo 40′ da non so quanto tempo (gennaio 2009, ndr)

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B