Toronto si butta nella mischia per Lin!

I canadesi sono pronti con l’offerta appena il PG dei Knicks sarà free-agent, ma New York resta la favorita.

Il 1° di luglio Jeremy Lin (24 anni) sarà ufficialmente free-agent e sulle sue orme ci molte franchigie NBA, i New York Knicks sono già al lavoro per cercare di blindare il loro PG che, oltre agli ottimi risultati tenuti quest’anno (14.6 punti e 6.2 assist), è anche uno straordinario mezzo di marketing al quale sia la Grande Mela che l’NBA tengono e non poco.

Tra le diverse squadre interessate all’ex Harvard ci sono anche i Toronto Raptors; il Daily News rivela che il GM Brian Colangelo sta studiando una strategia per riuscire a mettere sul piatto un’offerta che i Knickerbockers non potranno pareggiare. New York però, ora come ora, è senza playmaker visto il brutto infortunio che ha potato via Baron Davis (33 anni) e che Mike Bibby (34 anni) non verrà rinnovato, Amar’e Stoudemire (28 anni) qualche giorno fa aveva lanciato l’idea di portare Steve Nash (38 anni) a NY.

I Suns sarebbero disposti ad offrire un biennale da $20 milioni per il canadese il quale però ha sempre avuto un grande debole per la città che non dorme mai.

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B