Miami soffre ma va sull’1-0, upset Clippers!

Gli Heat faticano, perdono Bosh, ma alla fine James e Wade battono i Pacers, a Memphis clamoroso successo dei Clips!

 

 

 

Eastern Conference

Miami Heat – Indiana Pacers 95-86 [MIA 1-0]
MIA: James 32 (15 rimb), Bosh 13, Wade 29
IND: West 17 (12 rimb), Hibbert 17 (11 rimb), Hill 10, Collison 12

I Miami Heat giocano un pessimo primo tempo ma escono nella ripresa e battono in rimonta Indiana; pronti vi a e in 5′ gli ospiti scappano avanti 4-11, Miami ancora negli spogliatoi, tira male e costruisce poco, tanto che a 2′ dall’intervallo lungo (chiuso 42-48) scivola fino al -9 (37-46). Da sottolineare però l’infortunio che ha messo K.O Chris Bosh (stiramento addominale), il quale non ha fatto più ritorno nella ripresa.
Nel secondo tempo gli uomini di Spoelstra tornano in partita, malgrado un gioco non eccelso se la giocano punto-a-punto, nell’ultimo quarto ci entrano in perfetta parità (70-70) e poi ci pensano quei due: James e Wade lanciano Miami con un 12-4 nei primi 5′ (82-74) scavando un solco significativo nell’incontro, Indiana non muore e ritorna sul -1 (86-85) a 4’34” dalla fine ma sarà anche l’ultima volta che staranno a contatto, 4-0 tutto firmato da LBJ più una stoppata di Wade per il +5 (90-85) che gli Heat riusciranno a mantenere fino alla fine grazie alla difesa. James segna 26 dei suoi 32 punti nel secondo tempo, per Wade sono 13 (su 29). Male gli esterni di Vogel in particolare Granger chiude con 7 punti (1/9).

Western Conference

Memphis Grizzlies – Los Angeles Clippers 72-82 [W LAC 4-3]

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B