Miller addio Denver, testerà il mercato!

Il veterano eroe della serie contro i Lakers è pronto a lasciare (di nuovo) il Colorado, sarà free-agent e vuole andare per il titolo.

Dopo la grande serri giocata contro i Los Angeles Lakers nel 1° turno dei Playoffs Andre Miller (35 anni) saluterà, per la seconda volta in carriera, i Denver Nuggets ed intraprenderà l’avventura della free-agency

Queste sono state le sue parole al Denver Post: “Terrò tutte le strade aperte, a questo punto della mia carriera, se devo fare la riserva, preferisco essere una riserva di una squadra che possa competere per il titolo, Denver è una buona squadra e quest’anno siamo andati ai Play Off, ma a 35 anni voglio provare a vincere un titolo”.

Ha voluto spendere qualche parola anche sui Nuggets, franchigia dove ha militato dal 2003 al 2007 prima di tornare in questa stagione: “Questa squadra ha buoni giocatori ma siamo usciti al primo turno, potrei anche sconfiggere il mio orgoglio e scegliere di rimaere qui e fare il PG di riserva, non ho alcun problema, ma allo stesso tempo mi sento di poter essere ancora uno “starter player” in questa Lega.” Intanto il suo collega reparto Ty Lawson (24 anni) si è detto aperto e disponibile a trattare del rinnovo di contratto.

Miller nei playoffs ha viaggiato a 11.3 punti, 4.0 rimbalzi e 7.2 assist.

S.Bei

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno! Nickname: Ste