Rookie Of The Year: Kyrie Irving!!!

L’ex Duke sbaraglia la concorrenza e viene nominato come matricola dell’anno, proprio che LeBron ai tempi!

Kyrie Irving (20 anni) si aggiudica l’award di “Rookie Of The Year” senza rivali anche perché l’unico che lo poteva insidiare era Ricky Rubio (21 anni), cha ha visto la sua stagione finire per un infortunio al ginocchio dopo la pausa per l’All-Star Game.

Irving, oltre alle eccellenti medie da 18.5 punti (season-high 32), 3.7 rimbalzi e 5.4 assist, si è fatto notare per la sua determinazione nei finali di partita dove alcune vittorie dei cavaliere sono arrivate con la sua firma negli ultimi minuti; a Cleveland dunque si ripete la stessa storia del del 2003 quando, un giovane LeBron James (27 anni) fu la prima scelta assoluta al Draft e poi si aggiudicò proprio il riconoscimento, proprio come LBJ però non riuscì a portare subito i Cavaliers ai Playoffs (21-45)

Nell’albo d’oro del Rookie Of The year, Irving è la 19esima prima scelta assoluta ad aggiudicarsi la statuetta.

Ecco alcuni highlights della sua super-stagione
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=kL9InXTDmm0&hd=1]

AWARDS 2011/12

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B