I Warriors a S.Francisco entro 5 anni?

La compagine allenata da coach Jackson potrebbe lasciare la sua casa attuale e ritornare finalmente la squadra di San Francisco.

L’attuale casa dei Golden State Warriors è l’Oracle Arena situata in quel di Oakland (California) ma il sindaco di San Francisco, Ed Lee, vuole riportare i Warriors a San Francisco ma non nella storica Bay Arena!

Nella giornata di ieri i leader della città hanno mandato una lettera con la richiesta ufficiale di riportare i Warriors nella città del Golden Gate entro 5 anni, la lettera è stata firmata dalle 11 persone più importanti della città tra le quali uomini d’affari pronti ad investire nel costruire una nuova arena nella zona del lungo mare. Il sindaco Lee ha pure sostenuto un incontro col proprietario della franchigia Peter Guber a Los Angeles.

Ad Oakland però non ci stanno e il sindaco Jean Quan ha risposto a tono con una lettera dove trascriveva l’impegno della città per mantenere nella East Bay la squadra.

I Warriors giocarono dal 1962 al 1971 nella Bay Arena di San Francisco ovvero quando Franklin Mieuli comprò le quote di maggioranza della società e la trasferì da Philadelphia a San Francisco, in quegli anni il pubblico californiano poté ammirare le prodezze di Wilt Chamberlain, scambiato poi nel 1964 con destinazione Philadelphia ma 76ers!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B