Blake minacciato su Twitter dopo Gara2!

Il cecchino ei Lakers è stato preso di mira da alcuni tifosi giallo-viol frustrati per il suo errore in Gara2 ad Oklahoma City.

I Los Angeles Lakers sono sotto 2-0 nella serie contro gli Oklahoma City Thunder e in Gara2 Steve Blake (32 anni) ha avuto tra le mani la tripla che poteva dar la vittoria ai suoi, il suo tiro non è andato a bersaglio e i tifosi iallo-viola non l’hanno presa bene.

Alla ESPN Los Angeles il PG ex Denver ha rivelato di aver ricevuto diverse minacce sul suo profilo di Twitter (@SteveBlake5) tra le quali anche degli auguri di morte a lui e alla sua famiglia: “Mi dispiace che ci siano tante persone con tanto odio dentro, ma si va avanti” ha dichiarato, aggiungendo con rabbia: “Mi possono dire tutto quello che vogliono, mi va bene, ma non accetto che si tiri in ballo la mia famiglia con certe frasi, sono rimasto shoccato quando le ho lette”.

La moglie di Blake, Kristen, ha re-twettato alcuni dei messaggi più cattivi sul suo di profilo ecco quello che ha shoccato il tiratore giallo-viola

In questi Playoffs Blake viaggia a 6.3 punti in 26′ di utilizzo tirando col 41% da 3 punti.

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • riccardo chiezzi

    c’mon steve…fuck off all and ever strongher than all……..for you and your wife and children…….the people speak hate is a shit,go and win……from italy…..thnx fore gara 2,we are loses but is not the end……..bye