Rondo carica i suoi: “Possiamo battere Miami!”

Lo strepitoso PG dei Celtics non vede i suoi sfavoriti nella dura e sentita serie contro Miami e lancia la sfida.

I Playoffs di Rajon Rondo (26 anni) sono pressoché strepitosi (15.3 punti, 6.7 rimbalzi, 12.5 assist) con la bellezza di 3 triple-doppie a referto*, l’anno scorso contro i Miami Heat non giocò al 100% per via dell’infortunio al gomito sinistro ma quest’anno l’ex Kentucky è “on-fire” e lancia la sfida ai prossimi rivali.

Se James & Wade non si sono voluti sbilanciare restando indifferenti, il PG di coach Rivers invce ha caricato l’ambiente e i suoi compagni: “Sento che possiamo battere Miami, non abbiamo ancora finito in questi Playoffs” aggiungendo: “Quel che è successo l’anno scorso è passato, quest’anno siamo una squadra totalmente diversa, siamo arrivati fino a questo punto e ci giocheremo a viso scoperto le nostre carte”.
Anche Doc Rivers ha voluto dire la sua con un velo di ottimismo: “Non sarà di certo una serie facile, ma siamo pronti” aggiungendo un particolare tecnico: “Abbiamo un volo di 3 ore da fare, un’ottima occasione per studiare di più i nostri avversari e guadagnare tempo” concludendo: “Sarà dura, ma saremo pronti”.

*: Rondo ha realizzato in Gara7 contro Philadelphia la sua 9^ tripla-doppia in carriera nei Playoffs eguagliato Wilt Chamberlain al 4° di sempre, davanti a loro Larry Bird (10), Jason Kidd (11) e l’immenso Magic Johnson a quota 30.

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B