New York vuole Odom ma lui vuole L.A!

I Knicks vogliono riportare a casa l’ex Maverick ma il suo cuore è ancora rivolto a Los Angeles verso i suoi Lakers.
Dopo una travagliata ed orribile stagione in quel di Dallas con i Mavericks, Lamar Odom (32 anni) quest’estate sarà tra i giocatori più ricercati e i primi a farsi avanti sono stati i New York Knicks ma non solo soli.

La loro idea è quella di sfruttare il fatto che Lamar è nato in Jamaica nello stato di New York, inoltre offrirebbero all’ex Clippers un MLE da $5 milioni ridandogli il ruolo di “6° uomo” ma per la compagine della Grande Mela c’è un avversaria non da poco, i Los Angeles Lakers!
Il giocatore oltre alla famiglia (padre, ndr) e al business messo su con la moglie Khloe Kardashian ha lasciato gran parte del suo cuore ai Lakers tanto che, dopo il taglio con i Mavericks a metà stagione, ha ribadito più volte che gli sarebbe piaciuto molto poter tornare ad Hollywood con i giallo-viola; l’annalista NBA Stephen A. Smith, nonché una persona molto vicina ad Odom, ha riportato che il sogno di “Lamarvelous” potrebbe realizzarsi in quanto anche i Lakers lo rivorrebbero, specie nella persona di Mike Brown.

Il coach infatti ha chiesto alla proprietà di vedersi per discutere il possibile ritorno di Odom, Jimmy Buss Jr. detto “Il Trota” ha fatto di tutto per silurare il pupillo di coach Phil Jackson, riuscendoci subito ad ottobre nella confusa trade per Chris Paul (26 anni), ma attenzione al fattore Kobe Bryant (33 anni) il quale ha ribadito più volte che per il 6° anello rivuole i suoi amici, Derek Fisher (37 anni) e proprio Lamar.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Danilo

    se se…. a Dallas ha fatto una colossale figura di m…. non lo prenderei nemmeno ad un milione annuo…

  • hanzojam

    conoscendo la dirigenza, se lo vogliono i Knicks, vuol dire che è cotto! meglio tenersi distanti! 😉

  • Ammiraglio

    A cifre basse lo prenderei, però devono essere veramente bassissime. è un rischio enorme, anche se non credo si sia rincretinito del tutto. Non so che gli sia preso, ma forse è stato solo un’annata terribile ( terribile è dir poco ad essere onesti). Boh…

  • Luca

    Salve a tutti i sopravvissuti dalla diaspora di play usa ci ritroviamo.
    Per quanto riguarda i miei Knicks Odom lo prenderei solo al minimo salariale non mi giocherei mai la MLE da 5 milioni anche perchè quella è riservata a LIN o NASH.
    Lamar potrebbe tornare utile visto la sua grande versatilità e credo che NY gli garberebbe parecchio dato che è la sua città e la moglie gli potrebbe dare il permesso.