Aldridge e lo shock del virus nel sangue!

L’ala dei Blazers ha passato qualche giorno di spavento in quanto gli era stato trovar un virus maligno nei suoi globuli rossi.

Per i Portland Trail Blazers è stata ancora una volta una stagione sotto il segno della sfortuna e, tanto per non perdere le abitudini, il miglior giocatore (21.7 punti e 8.0 rimbalzi) dell’annata non ha neanche potuto chiudere la stagione, infatti LaMarcus Aldridge (26 anni) ha salutato la compagnia per un infortunio all’anca dopo la pausa per l’All Star Game.

Nel suo blog su sito ufficiale dei Blazers l’ala grande di coach McMillan ha narrato la paura e il timore che ha passato qualche giorni fa; il prodotto di Texas era a Los Angeles presso il “L.A Rehab Central” per sottoposti ad un micro-operazione all’anca (operata in maggio, ndr) quando gli è stato trovato un virus maligno nel sangue che lo ah descritto come “deadly blood virus“. Adesso il giocatore si sente meglio ed è in via di ripresa ma sono stati giorni molto difficili sia sotto l’aspetto della salute che mentale, giorni ai quali non era così nuovo visto che in carriera aveva sofferto di problemi cardiaci. qui di seguiti vi riportiamo le sue parole trascritta sul blog

Il 26 maggio ho scoperto di avere un virus nel sangue! Mi sono sentito male e ho subito pensato che si trattasse di un’intossicazione alimentare, ma mi sbagliavo. Mi hanno detto che si trattava di un virus molto grave che se non curato subito poteva divenire mortale. Devo essere sincero, non sono mai stato così male in vita mia e spesso non sapevo neanche cosa stavo facendo, adesso sto meglio e sto voltando pagina e lo devo alle ottime cure mediche che ho ricevuto e al sostegno dei famigliari e degli amici

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • djegoh

    mamma li blazers… avanti così chiudono bottega. non è possibile una sfiga simile.

  • Woah! I’m really digging the template/theme of
    this blog. It’s simple, yet effective. A lot of
    times it’s very difficult to get that “perfect balance” between usability and visual appearance.

    I must say you have done a excellent job with this. Additionally, the blog loads very fast for me
    on Internet explorer. Excellent Blog!